Puglia Mon Amour



Fatture false per 4,3 milioni di euro, emittente televisiva nei guai PDF Stampa E-mail
La maxievasione, come accertato dall’attività ispettiva, consisteva in un sofisticato sistema di triangolazione di fatture, relative ad operazioni inesistenti, che tre società erano solite utilizzare per azzerare il debito nei confronti dell’erario, conseguendo anche un fatturato fittizio, sul quale ottenere i contributi
Castellana Grotte - Cronaca  /  Scritto da Redazione - Giovedì 05 Luglio 2012 10:04





 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati