Puglia Mon Amour



New Mater: Flavio Gulinelli nuovo allenatore, Bruno De Mori direttore sportivo PDF Stampa E-mail
Castellana Grotte - Sport  /  Scritto da Redazione - Domenica 03 Giugno 2012 11:23





Gulinelli_bisCASTELLANA - Solo poche ore prima la società di Via Orazio aveva tranquillizzato i propri tifosi ufficializzando di fatto la partecipazione ad una serie A1 meritatamente conquistata dopo una stagione durissima ed esaltante allo stesso tempo. Una partecipazione che, all'indomani della finale di playoff vinta,  è stata immediatamente messa sotto accurata analisi da parte della proprietà, consapevole di una situazione economica che avrebbe gravato sul bilancio in maniera preoccupante. Giorni di febbrili consultazioni hanno dapprima portato alla rescissione consensuale dei contratti pluriennali in essere, in seguito, perseguendo con coscienza e fermezza in una gestione che pone le basi sulla oculatezza delle scelte, ha posto subito in essere le basi al fine di comporre  il nuovo gruppo di atleti e staff tecnico che andrà ad affrontare una nuova ed entusiasmante avventura  nel rispetto assoluto  del momento certo poco felice che tutto  il nostro paese sta vivendo. In questa ottica dunque e con un vero e proprio blitz telefonico si sono concretizzati nella tarda serata di ieri i primi importanti e principali ingaggi del nuovo percorso New Mater. Torna sulla panchina gialloblu Flavio Gulinelli, dopo lo straordinario exploit dello scorso anno, quando, subentrato a Lattari, sfiorò una incredibile salvezza conquistando 9 vittorie su 13 nel girone di ritorno. Il secondo e graditissimo ritorno riguarda uno dei grandi personaggi della pallavolo pugliese, indimenticato capitano della Materdomini che dal 2003 al 2007 ha contribuito a far diventare grande anche la pallavolo castellanese. Dopo 26 stagioni da giocatore, l'ultima in serie A nel 2007 a 41 anni e 8 mesi  proprio con la maglia gialloblù, e 3 da tecnico nella sua terra di Daunia, Bruno De Mori, 46 anni da Manfredonia, che deveil suo nickname proprio alla sua eterna carriera, ha accettato con grande entusiasmo la proposta di diventare il nuovo direttore sportivo della compagine del presidente Carpinelli. Le grandi qualità umane, la sua esperienza, la intima conoscenza della pallavolo castellanese e pugliese ha indirizzato la dirigenza verso una scelta di sicuro affidamento che perfettamente in sintonia col nuovo corso societario. Da lunedì tecnico e Ds della New Mater cominceranno il lavoro in sincrono con i vertici societari per mettere a punto i  primi passi della stagione 2012/13.
 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati