Puglia Mon Amour



La fidanzata lo lascia e lui la perseguita, in carcere un 19enne PDF Stampa E-mail
Non si rassegna alla fine della relazione sentimentale intrattenuta con una 16enne e perciò le rende la vita impossibile. Ieri l'epilogo della vicenda quando il giovane ha aggredito anche i Carabinieri intervenuti su segnalazione al 112. Si tratta di un 19enne di Mola di Bari, arrestato a Conversano dai Carabinieri della locale Stazione con le accuse di atti persecutori e violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.
Conversano - Cronaca  /  Scritto da Redazione - Mercoledì 05 Ottobre 2011 11:45
 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati