Gioia ricorda lo sterminio di Auschwitz PDF Stampa E-mail
Gioia del Colle - Attualità  /  Scritto da Marida Donvito - Giovedì 19 Gennaio 2012 11:17





GIOIA - locandina_Housewitz_memorie_di_un_comico_fallitoIl 27 gennaio del 1945 furono aperti i cancelli di Auschwitz, il campo di concentramento e di sterminio costruito dai nazisti nella Polonia occupata, dove persero la vita oltre un milione di ebrei, tra cui molte migliaia di ebrei italiani. Il Giorno della Memoria, secondo lo spirito della legge che ha istituito questa giornata, non deve essere solo un evento commemorativo, ma anche e soprattutto un evento culturale e didattico che valga come monito alle future generazioni perché mai più si ripeta ciò che è accaduto. Nell’ambito delle iniziative dedicate al Giorno alla Memoria, l’Università gioiese della Terza Età propone una manifestazione teatrale. Dopo il successo dell’anno scorso con lo spettacolo di musica popolare ebraica, venerdì 27 gennaio, alle 19.30 sarà presentata la rappresentazione teatrale “Hoousewitz – Memorie di una vita da comico”. L’ingresso, presso il teatro Rossini, è gratuito.
 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati