Uranio trasferito, tutto secondo le regole e senza rischi PDF Stampa E-mail
Gioia del Colle - Cronaca  /  Scritto da Redazione - Venerdì 02 Agosto 2013 16:18

marco-flavio-cirilloGIOIA DEL COLLE - “Il trasporto è avvenuto secondo le regole internazionali e tutto si è svolto sotto controllo, come certificato dall’Ispra”. Queste le parole del sottosegretario all’ambiente Marco Flavio Cirillo, che ieri ha relazionato sul contestato blitz durante il question time convocato in Commissione Ambiente alla Camera. “Le operazioni di trasferimento - ha aggiunto - sono state effettuate nel rispetto delle prerogative di tutela per l’ambiente e per la sicurezza dei lavoratori, della popolazione e dell’ambiente, senza alcun evento anomalo. Il Ministro dell’Ambiente ha chiesto, comunque, all’Ispra e all’Arpa competente di continuare a monitorare la situazione”. Verso l’archiviazione anche l’inchiesta aperta, all’indomani del trasferimento, dalla Procura di Bari che, di concerto con la Regione Puglia, aveva inviato l’Arpa Puglia a verificare i livelli di radioattività a Gioia del Colle e lungo la direttrice percorsa dal convoglio. Controlli che hanno accertato la totale assenza di sostanze inquinanti e radioattive sul territorio, sintomo che non vi sia stata alcuna dispersione di scorie durante il tragitto.





 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati