"Da Caporetto alla Vittoria”, una conferenza dell’UNIMRI PDF Stampa E-mail
Notizie - Dalla Puglia  /  Scritto da Redazione - Domenica 09 Dicembre 2018 17:06

caporetto“Da Caporetto alla Vittoria”, è il tema di una conferenza che si terrà il 10 dicembre prossimo a Palo del Colle, nella sala consiliare del Comune, rientra nelle attività socio culturali dell’UNIMRI. Promotore deIl’iniziativa è il cav. Giacinto Panebianco, consigliere e tesoriere nazionale dell’UNIMRI.
Relatore sarà il comm. gen. c.a. Michele Torres, presidente nazionale onorario dell’UNIMRI. L’incontro sarà moderaro dal cav. cott. Gino Marcoccia, addetto nazionale alle pubbliche relazioni. Il presidente nazionale, cav. Giovanni Porcaro, sarà presente alla serata.
L’Associazione UNIMRI (Unione Nazionale Insigniti Al Merito della Repubblica Italiana), costituita in Andria (BT) il 9 dicembre 2015, si prefigge lo scopo di accomunare gli Insigniti delle onorificenze denominate “Al Merito della Repubblica Italiana”, istituite con legge 3 marzo 1951, n. 178, favorendone l’amalgama e lo sviluppo delle qualità che hanno permesso loro di evidenziare le proprie doti umane e di carattere, permettendo loro la concessione dell’onorificenza; incrementandone lo sviluppo culturale e sociale, nella piena applicazione di quanto previsto dagli articoli 3 e 4 della Costituzione Italiana, con l’organizzazione di convegni e corsi propedeutici, itinerari socio-culturali e attività di beneficenza, individuando gruppi o persone in difficoltà o in condizioni di disagio, meritevoli di aiuto economico e/o psicologico. Dal gennaio di quest’anno l’UNIMRI ha iniziato un percorso di inserimento gradule e costante nel tessuto sociale nazionale, ricevendo consensi e adesioni in tante regioni italiane.

 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati