Olio su strada, traffico in tilt PDF Stampa E-mail
Mola di Bari - Cronaca  /  Scritto da Redazione - Mercoledì 14 Luglio 2010 14:48





MOLA - La mattina del 13 luglio, alle 9.30 circa, in Viale Unità d’Italia, nei pressi del cimitero, la rottura di un tubo idraulico ha mandato in tilt il traffico cittadino. Ad un camion che transitava in zona si è rotto il tubo idraulico ed ha iniziato a disseminare olio per tutta la carreggiata, quando l’autista si è reso conto che stava lasciando alle proprie spalle un fiume di olio ha immediatamente accostato e richiesto l’intervento dei vigili urbani per evitare che l’olio sulla carreggiata potesse avere gravi conseguenze sul traffico.
Ciononostante, il versamento di olio su entrambe le carreggiate ha reso la circolazione molto pericolosa; si sono infatti registrati una serie di tamponamenti tra autovetture che tentando di frenare per evitare di impattare, non sono riuscite ad evitare la collisione col mezzo che le precedeva e sono state numerose anche le cadute di motociclisti che hanno perso il controllo della moto. Il pronto intervento della Polizia Municipale, che ha provveduto subito a mettere in sicurezza la zona interessata del riversamento dell’olio, ha ristabilito la circolazione fino all’intervento della ditta Lombardi Ecologia, che ha ripulito la strada dall’olio fuoriuscito da tubo idraulico del camion e poi ha provveduto spargere della sabbia sul battistrada per assorbire eventuali residui. Fortunatamente, nessuno dei motociclisti caduti con la propria moto o degli automobilisti  coinvolti nei tamponamenti, hanno riportato gravi conseguenze, solo ammaccature ai propri veicoli e un grande spavento.
 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati