Sfuggì ad un blitz nel 2010, arrestato a Roma PDF Stampa E-mail
Mola di Bari - Cronaca  /  Scritto da Redazione - Martedì 02 Aprile 2013 14:59





carabinieriMOLA - E' stata notificata presso l’aeroporto di Roma Fiumicino, un’ordinanza di custodia cautelare, emessa nel 2010 dal GIP del Tribunale di Bari, su richiesta della locale Procura, nei confronti di un 32enne originario di Mola di Bari ritenuto responsabile di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. L’uomo, resosi irreperibile dal luglio del 2010 quando sfuggì ad un blitz, è stato rintracciato ad Amsterdam, sulla base di una mirata attività info-investigativa effettuata dai militari della Tenenza di Mola di Bari. Al termine del procedimento di estradizione lo stesso, scortato in Italia dalla Polizia olandese, è stato arrestato ed associato presso la casa circondariale di Roma Rebibbia dove ha trascorso la Pasqua.
 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati