Spaccia in centro, arrestato PDF Stampa E-mail
Mola di Bari - Cronaca  /  Scritto da Redazione - Mercoledì 18 Agosto 2010 11:32

MOLA - Lo hanno sorpreso in pieno centro mentre spacciava cocaina ad un giovane. È quanto hanno scoperto lunedì sera i Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari, arrestando il 38enne incensurato del luogo A.C., con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.





I militari, nel corso di un servizio specifico, si sono appostati in via Fiume, segnalata come luogo d’incontro tra spacciatori e tossicodipendenti ed i risultati positivi non sono mancati. Trascorso poco tempo, gli operanti hanno notato il sopraggiungere di una moto con due persone a bordo, che si fermava nei pressi di un supermercato lì ubicato, in evidente attesa di qualcuno. Pochi minuti più tardi, infatti, è sopraggiunto il 38enne, a bordo anch’egli di una moto, che si è fermato dinanzi ai due. Quindi, dopo aver dialogato brevemente con il passeggero del veicolo, si è allontanato per poi ritornare alcuni minuti più tardi. Incontratosi nuovamente con il passeggero dell’altra moto, l’uomo ha messo rapidamente nelle sue mani un piccolo involucro ed entrambi si sono subito dopo allontanati, procedendo in direzioni diverse. Valutata la situazione, i carabinieri sono usciti allo scoperto e sono riusciti a bloccare soltanto l’acquirente,  che sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di un involucro contenente due grammi di cocaina. Il 38enne, invece, riuscito momentaneamente a fuggire, è stato rintracciato più tardi presso la sua abitazione. Tratto in arresto, il pusher è stato associato presso la casa circondariale del capoluogo barese.

 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati