Venerdì Mola festeggia Santa Cecilia PDF Stampa E-mail
Mola di Bari - Cultura e Spettacolo  /  Scritto da Redazione - Martedì 19 Novembre 2013 16:51

santa ceciliaMOLA - Anche quest’anno ritornano a Mola i festeggiamenti in onore di Santa Cecilia, patrona della musica e dei musicisti. Il borgo antico della città si prepara a vivere nella serata del 22 novembre la festa organizzata con impegno dalla Pluripremiata Associazione Musicale “U Tammorr ”D’Maul del Maestro Francesco Furio. Alle 18, l’immagine della Santa sarà portata in processione dalla sede dell’Associazione Musicale in chiesa Matrice per la celebrazione della solenne cerimonia eucaristica, presieduta dal parroco don Domenico Moro e animata dal coro dell’Accademia del canto del Maestro Nicola Diomede. Al termine del sacro rito la venerata immagine sarà portata in Processione in Piazza XX Settembre e per i vicoli del borgo antico cittadino con l’accompagnamento dei devoti e la contrada. Prima del rientro, si terrà sul lungomare Dalmazia il lancio di una mongolfiera devozionale a cura della ditta Di Rella di Ruvo di Puglia e l’accensione della cascata illuminata e uno spettacolo di piccoli fuochi pirotecnici a cura della ditta Fireworks Gioiese, animerà la serata l’Associazione Musicale “U Tammorr”D’Maul  diretta dal Maestro Francesco Furio, e altri gruppi musicali che verranno da fuori, Giorno 17 Novembre girerarà il gruppo musicale Città di Giovinazzo Capo Banda Antonio Calin per i quartieri, Cerulli, cozzetto, e cepp. Giorno 22 suoneranno i gruppi musicali, Pluripremiata ass. musicale “u tammorr” d’maul Maestro Francesco Furio,Città di Molfetta Capo Banda Aldo Gargano. Città di Giovinazo.Ci sara’ la presenza della contrada della Terra, presso il lungomare Dalmazia dove allestiranno degli  stand che offriranno delle degustazioni tipiche Molesi. “Grazie alla forza dei giovani Musicisti, Domenico Anaclerio, Giuseppina Natuzzi, Alfredo, Recchia, collaboratori della nostra Associazione Musicale, -Dice Francesco Furio, promotore della festa siamo riusciti ad organizzare anche per quest’anno il nostro omaggio verso Santa Cecilia. Mi sento in dovere di ringraziare sin da ora, quanti anno collaborato e stanno collaborando, soprattutto i Cittadini Molesi, che prenderanno parte ai solenni festeggiamenti per rendere onore alla patrona della musica, nostra protettrice”. ’addobbo floreale, sarà curato dalla Mia Fioraia di Mimmo Ventrella. Le illuminarie sono curate dalla Ass. Musicale “U Tammorr “ D’Maul.





 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati