Puglia Mon Amour



In auto con quattro chili di corallo bianco. Pescatore subacqueo denunciato PDF Stampa E-mail
Monopoli - Cronaca  /  Scritto da Redazione - Mercoledì 10 Giugno 2015 10:19

corallo-monMONOPOLI - Stretta della Capitaneria di Porto di Monopoli sulla pesca illegale. I controlli sulla filiera della pesca predisposti nella circoscrizione locale hanno portato, nella giornata di lunedì, a sanzionare un sub in  ambito portuale per detenzione illegittima di prodotti ittici. Il pescatore subacqueo è stato sorpreso dagli uomini comandati dal TV (CP) Salvatore De Crescenzo con 18 cassette di pesce (per un totale di oltre 100 chilogrammi) conservate all'interno di un furgone privo della normale documentazione -fattura, DDT-  valida ai fini della rintracciabilità del prodotto ittico. Il pescato, poto sotto sequestro, era stipato in cassette sprovviste dell'etichettatura prevista dalla legge. L'uomo, inoltre, è stato deferito altresì all'autorità giudiziaria in quanto trovato in possesso di un corallo bianco di circa 4 chilogrammi di peso. Il corallo, utilizzato per la realizzazione di gioielli, sul mercato nero è venduto a circa 5 euro al grammo e, nel caso specifico, avrebbe fruttato proventi illeciti per circa 4 mila euro.





 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati