Puglia Mon Amour



Tenta di darsi fuoco al Comune PDF Stampa E-mail
Monopoli - Cronaca  /  Scritto da Redazione - Mercoledì 30 Giugno 2010 15:40
ambulanza_MONOPOLI - Momenti di panico martedì mattina al Comune. Un uomo ha minacciato di darsi fuoco, dopo essersi versato dell’alcool addosso. Tutto mentre in sala Perricci si stava svolgendo la conferenza stampa di presentazione del cartellone estivo. Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia Municipale che hanno cercato di riportare la calma. Non è chiaro per quali ragioni l’uomo, dalla personalità fragile, fosse lì, probabilmente non era andato neanche a rivendicare un posto di lavoro. Stando a quanto appreso, non è neanche la prima volta che tenta questo gesto drammatico, convogliando su di sé l’attenzione. La stessa scena, così come riferito, si sarebbe ripetuta anche in altri Comuni pugliesi e non solo. A Palazzo di Città per placare l’uomo, in stato confusionale, sono arrivati un assistente sociale e un medico del Sim, il servizio di igiene mentale. Anche lo scorso anno, il Municipio fu la sede di un tentato suicidio. Una donna, senza casa e senza lavoro, scelse di manifestare il suo disagio proprio nella sede comunale. Salì sul cornicione di una finestra, minacciando di buttarsi, finché l’intervento risolutivo di due vigili urbani e del sindaco evitò il peggio.

 





 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati