Puglia Mon Amour



La Vis prepara la nuova stagione PDF Stampa E-mail
Monopoli - Sport  /  Scritto da Bruno Bellini - Martedì 07 Settembre 2010 10:52





MONOPOLI - “Fare meglio della scorsa stagione”. Con questa prerogativa è iniziata la stagione della Vis Monopoli. La squadra si è ritrovata al completo durante la scorsa settimana, presso la palestra dell’Ipsiam, al fine di iniziare la preparazione al prossimo campionato nazionale di Serie B d’Eccellenza. Dopo un breve saluto da parte del presidente Scarano e dei dirigenti, le giocatrici si sono allenate agli ordini del riconfermato coach Giacomo Rafaschieri e del preparatore atletico, il professore Vincenzo Celone.
Presenti alla prima seduta anche due dei tre nuovi acquisti, fortemente voluti dal ds Aldo Saponara. Si tratta di Stefania Filograsso, play classe 1984 proveniente dal Potenza e con trascorsi in A2. Sempre dalla squadra lucana è giunta Eleonora Petrazzuoli, guardia classe 1985. Giovedì, invece, è giunta in città Rossella Di Fiore (1983), ala lunga proveniente dal Pegaso Portici, compagine con la quale ha ottenuto nella passata stagione una media punti di 16 a partita. Tre importanti tasselli, dunque, per la Vis Monopoli che quest’anno può ambire a traguardi importanti. In attesa, ovviamente, del possibile rientro dell’ex capitano Daniela Perrone, che ha dovuto rinunciare per motivi di studio: la società spera di poterla recuperare per gennaio. La campagna acquisti, tuttavia, non è ancora chiusa. “La squadra è da puntellare, affinchè il nostro programma volto alla promozione in A2, possa prendere la giusta strada” - commenta il presidente Scarano. “Per adesso abbiamo deciso di puntare su elementi di spessore, che rafforzano la spina dorsale della squadra creata in questi due anni. Siamo soddisfatti di queste operazioni di mercato, senza tralasciare le giovani leve che abbiamo definitivamente rilevato, come Rago (dal Bari) e Tamburini. Oltre ai prodotti del nostro vivaio, Lapenna e Liuzzi, che mi auguro possano ripetere l’ottimo campionato della passata stagione e che possano crescere sotto i consigli delle più esperte”.
NUOVO REGOLAMENTO - La FIBA ha annunciato le nuove regole approvate che andranno in vigore da questa stagione, per tutte le categorie. Regole che comporteranno anche delle modifiche sul campo da gioco, in particolare: la linea del tiro da tre punti, che delimita l'area del tiro da tre punti, sarà distanziata di ulteriori 50 cm rispetto a quella attuale, la semicirconferenza sarà distante 6,75 metri dal canestro; l'area dei tre secondi abbandonerà la caratteristica forma trapezoidale della classica "campana" per assumere una forma rettangolare, come attualmente avviene nell'NBA; I semicerchi “no-sfondamento” devono essere tracciati sul campo di gioco, sotto i canestri, a una distanza di m 1.25 dal centro del canestro (sul campo). Caratteristiche, queste, ancora non presenti all’interno dell’impianto sportivo dell’Ipsiam. “Mi auguro, che l’amministrazione comunale sia al passo dei nostri obiettivi” - conclude Scarano - “provvedendo alla tracciatura del campo secondo le nuove norme”.
 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati