Puglia Mon Amour



Tisci, "servirà una società solida" PDF Stampa E-mail
Monopoli - Sport  /  Scritto da Bruno Bellini - Sabato 10 Luglio 2010 12:37





MONOPOLI - Sulla rinascita del Monopoli abbiamo chiesto il parere al presidente della Figc Puglia, Vito Tisci. Il massimo esponente del calcio pugliese fa sapere che per prima cosa occorrerà creare una società solida. Successivamente, se giungerà una richiesta di iscrizione, si valuterà da quale campionato partire.
Presidente, avrà sicuramente appreso la notizia della scomparsa del Monopoli dal mondo dei professionisti.
Si, ho letto sugli organi di stampa di questa notizia. Dispiace perchè non capisco i motivi di questa scelta. Avevo incontrato i Ladisa una settimana prima della loro decisione, ma non era trapelato nulla a riguardo. Va dato onore a loro, comunque, per aver riportato una piazza importante come quella di Monopoli tra i professionisti. Capisco anche l’amarezza dei tifosi. Dispiace perchè trovarsi da un giorno all’altro senza calcio è un duro colpo.
Adesso occorrerà ripartire dai dilettanti. Ha ricevuto qualche contatto per l’iscrizione del Monopoli ad un campionato regionale?
Mi ha chiamato l’ingegnere Enrico Tatò, che mi ha chiesto informazioni e mi ha parlato di un suo eventuale interessamento alla causa biancoverde. Ma ad oggi (giovedì, ndr) non è pervenuta alcuna richiesta scritta ed ufficiale presso gli uffici della Figc Puglia.
Da dove potrà ripartire il Monopoli?
Non posso dirlo oggi. L’articolo 52 comma 10 prevede che la squadra può partire dalla serie D pagando 300mila euro. Per l’Eccellenza ne occorrono 100mila. Ma, se non si forma la società, non si può fare nulla. Occorre innanzitutto una società solida alla base di tutto. Dopo questo primo passo fondamentale, si fanno poi le valutazioni del caso, tenendo conto della popolazioni, delle tradizioni calcistiche, degli impianti.
Per il Monopoli che spiragli possono aprirsi? Anche in virtù di rinunce da parte di altre compagini pugliesi.
Effettivamente il calcio sta vivendo un momento brutto. Oltre al Monopoli, si è verificato un amaro epilogo anche per Gallipoli e Noicattaro. Questi ultimi hanno rinunciato ufficialmente al campionato di Serie D e ripartiranno dalla Promozione. Tutte queste situazioni non fanno che mettere in difficoltà pure noi per quanto concerne il format dei vari campionati.
 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati