A segno i servizi preventivi dei carabinieri. Denunciati tre aspiranti ladri in trasferta PDF Stampa E-mail
Noci - Cronaca  /  Scritto da Redazione - Venerdì 23 Settembre 2016 08:25

tre ladriNOCI - Danno crescenti risultati i numerosi servizi di pattugliamento del territorio dei Carabinieri di Noci. La notte scorsa, i Carabinieri della locale Stazione, durante un servizio di controllo del territorio, hanno notato una Mercedes Classe A, con tre individui a bordo, aggirarsi in un’area residenziale ubicata nell’estrema periferia del paese. Insospettiti dall’atteggiamento degli occupanti del mezzo, hanno deciso, senza esitare, di sottoporli a controllo, nel corso del quale gli operanti hanno rinvenuto: n. 2 due mini ricetrasmittenti, lampadine tascabili, guanti da meccanico, un grosso cacciavite e, nascosta nel bagagliaio, una centralina elettronica per autovettura, di marca “Bosch”, artatamente modificata per consentire l’avviamento di varie tipologie di autovettura. I tre, tutti pregiudicati con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, non hanno saputo giustificare il possesso dei citati arnesi e, pertanto, sono stati denunciati per ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli nonché sono stati proposti per l’emissione di foglio di via obbligatorio, con il divieto di far ritorno in Noci per un periodo i anni 3.
Il preventivo intervento dei militari ha, senza dubbio, scongiurato la consumazione di più che probabili furti di/su autovetture.
Sono in corso indagini finalizzate a stabilire se la banda ha messo a segno qualche colpo in zona.





 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati