A Pressano per una qualificazione storica PDF Stampa E-mail
Noci - Sport  /  Scritto da Redazione - Lunedì 23 Aprile 2012 14:43

NOCI - dscf_00014Comunicato stampa del 23-04-2012





E' in viaggio verso Lavis (Tn) la Pallamano Intini Noci che, sul campo della Pallamano Pressano, per gara 3 dei quarti di finale dei playoff scudetto del campionato nazionale serie A d'elite di pallamano maschile, cercherà di conquistare una storica qualificazione alle semifinali.

La storia della serie, finora, non ha mai tradito il fattore campo: successo del Pressano in casa per 23-21 sabato 14, vittoria del Noci in casa per 27-23 venerdì 20. Ora, a distanza di 72 ore le squadre si ritroveranno sul parquet del Palavis martedì 24 aprile alle ore 20 per l'unica "bella" dei quarti di finale (già qualificate, peraltro rispettando la migliore posizione in classifica al termine della stagione regolare, invece, Bolzano, Conversano e Fasano). Il Noci, inoltre, non ha mai vinto a Pressano in questa stagione (ko anche nella partita di stagione regolare). Il pronostico, insomma, almeno statisticamente, pende dalla parte dei trentini.

"Anche perché la nostra non sarà una trasferta facile - ha commentato il presidente della Intini, Stefano CammisaLa squadra si è allenata nella mattinata di lunedì e subito dopo è partita per il Trentino. Eravamo consapevoli di queste difficoltà logistiche, però l'emozione e la voglia di far bene è troppo elevata per pensare di essere condizionati da queste problematiche. Dal punto di vista psicologico - ha continuato il numero uno del club nocese - stiamo meglio rispetto a quattro giorni fa. La prestazione in gara 2 ci ha confortato e sappiamo di poter contare in questi playoff. Non sarà una passeggiata, certamente, ma il nostro spirito ci porterà a combattere fino alla fine".

Il tecnico Enrique Menendez dovrà rinunciare a Donato LapresentazioneRaffaello Corcione, neppure convocati. E' aggregato alla squadra, invece, il pivot under Angelo Laera, ormai rientrato stabilmente in gruppo dopo il grave infortunio dell'estate scorsa.

Sarà possibile seguire la cronaca in diretta dell'incontro sul sito www.pallamanonoci.it.
 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati