La Handball Team approda in seria A2 PDF Stampa E-mail
Noci - Sport  /  Scritto da Redazione - Lunedì 29 Aprile 2013 16:56





912233_10200948515813360_414265598_nNOCI - Mancava la matematica certezza per la promozione in serie A2 e finalmente è arrivata sul parquet di Scafati al termine di una vera e propria autentica battaglia. La Noci Handball Team vince per 28 – 22. E’ stata una partita difficilissima e maschia. Le due squadre se ne sono date di santa ragione, ciò è stato permesso anche dalla cattiva gestione dell’incontro della coppia arbitrale Cardone-Nicolella. Innumerevoli gli svarioni della coppia sia a discapito di una  che dell’altra squadra, ma torniamo alla partita. Pronti via, la NHT passa subito in vantaggio con Antonio De Finis, il 2-0 è siglato da Raffaello Corcione. Lo Scafati reagisce agli attacchi nocesi con Mennella e Gargiulo, che portano il punteggio in parità e addirittura il baby esuberante Scognamiglio porta in vantaggio i campani. I biancoverdi rincarano la dose con il bomber Maggiolini che porta nuovamente in pareggio la partita. A questo punto della partita c’è il breack decisivo dei nocesi che si portano su un momentaneo più 4 . Il primo tempo si conclude 10 – 14. Nel secondo tempo i Scafatesi iniziano con il piede giusto e accorciano le distanze sul meno 2. L’italo-canadese Angelo Vincent Intini, il veterano del gruppo e mvp dell’incontro,  e il mister-giocatore La Presentazione suonano la carica e spronano i biancoverdi, che grazie ai preziosissimi goal del duo Maggiolini-Corcione ritornano a distanza di sicurezza. Altra nota di merito al portierone Ventrella, che nel momento più critico della partita con due parate decisive ha spezzato ogni velleità di rimonta degli avversari. La panchina e il pubblico nocese sugli spalti attendono solo il triplice fischio finale, l’ultima marcatura dell’incontro è siglata dal capitano Luigi Ritella. Ancora tre secondi dice l’arbitro Nicolella, che cerca di placare come può l’impeto di gioia  della panchina nocese. Ecco il fischio finale ed è subito festa. A soli 4 anni dalla nascita,la NHT entra rapidamente nella storia della pallamano nocese con una fantastica promozione in A2. Squadra forte e compatta, miglior attacco e miglior difesa nessuna sconfitta. Numeri da capogiro. Il Noci ha dominato il campionato e tutto ciò è merito del presidente Ginevra, che insieme al suo impeccabile staff dirigenziale è riuscito nell’estate scorsa ad allestire una squadra fatta di elementi validissimi e di categoria superiore. Ora per completare l’opera e rimanere imbattuti resta da vincere l’ultima partita del campionato contro la seconda  della classe, il Terranova. Poi sarà festa davanti al nostro pubblico. Nel frattempo serie A siamo arrivati. Finalmente!

Pallamano InterScafati – Noci Handball Team 22 – 28 ( p.t. 10 – 14 )
Pallamano InterScafati: Avolio, Gargiulo 5, Bolino, Scognamiglio 7, Barbato, Mennella 3, Siciliano , Alfano, Guadagnuolo 5, Galliano, Coppola 1, Santarpia 1, Morano, Serpe. All. Ranieri P.
NOCI HANDBALL TEAM : Ventrella, Luciano, Albanese, Corcione 6, D’Alessandro 1, De Finis 3, Intini A. 3, Intini M. , La Presentazione 3, Maggiolini 9, Pizzarelli, Ritella 2, Spinozza 1. All. Trisolini S.
 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati