San Valentino e San Faustino PDF Stampa E-mail
Polignano a Mare - Attualità  /  Scritto da Cinzia V. Rizzi - Venerdì 14 Febbraio 2014 16:23

foto 5POLIGNANO - E’ risaputo che con la dolcezza si ottiene tutto! A dispetto della crisi c’è chi ne trae beneficio, proprio come il Bar Comes, conosciuto come una delle più fornite cioccolaterie di Polignano. San Valentino è alle porte, ed il 14 febbraio sarà il giorno dedicato agli innamorati con cuori, fiori e pupazzetti, naturalmente di cioccolato. Teobroma cacao è il nome scientifico del cioccolato, il “cibo degli dei” per i Maia, consumato dai nobili, sovrani e guerrieri. E donare alla propria “regina” il dolce regalo assicura come minimo un casto bacio ! Lo sa bene Nuccio, che puntuale all’evento fa bella mostra del suo commercio con vetrine che invitano all’acquisto. “Negli ultimi due anni gli affari in occasione della festa degli innamorati sono andati a gonfie vele” conferma il titolare. “Le gioiellerie sono inavvicinabili, troppo caro il monile di oro, pertanto ripiegare sul cioccolatino “ben vestito” per molti è l’ideale per dimostrare l’affetto al proprio amato”. E se oggi il cioccolatino, diffuso in tutto il mondo è consumato per il piacere del palato e le sue proprietà energetiche ed afrodisiache, un tempo era la moneta di scambio ed i semi di cacao erano usati come unità di misura, vero e proprio articolo di lusso. Addirittura è considerato la panacea di tutti i mali, tra cui alleviare la sensazione della fatica. Si deve agli spagnoli la diffusione di questa prelibatezza e le prime “botteghe del caffè e della cioccolata”, i nostri bar, nascono a Venezia. E se la crisi sconvolge non solo il portafoglio ma anche i sentimenti, il 15 febbraio c’è la festa di San Faustino, considerato da alcuni la festa del giorno dopo dedicata ai single. Ma Nuccio ha pensato anche a loro.





 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati