Cronaca
Auto si incastra sotto un camion PDF Stampa E-mail
Polignano a Mare - Cronaca
Scritto da Redazione   
Lunedì 19 Marzo 2018 20:28
 
Droga, 42 arresti. I polignanesi facevano da palo [VIDEO] PDF Stampa E-mail
Polignano a Mare - Cronaca
Scritto da Michele Oggiano   
Mercoledì 14 Marzo 2018 18:53

droga albaniaPOLIGNANO - Anche se il nome di Polignano a Mare per magia è sparito dalle relazioni della Commissione Antimafia, il paese che fu di Mr. Volare non è scomparso dalle rotte e dai traffici dei narcotrafficanti. Il blitz di oggi condotto dalla Divisione Investigativa Antimafia non fa che confermare quanto già emerso da indagini ed arresti effettuati da Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza, ha svelato un vasto traffico di stupefacenti tra la costa polignanese e è la sponda albanese dirimpettaia. Nel blitz interforze, che dura da questa notte, sono 43 le persone responsabili, a vario titolo, del reato di traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Tra le persone coinvolte anche dei polignanesi. Si tratterebbe dei cosiddetti "pali". Coloro che sorvegliavano la costa pronti ad informare i trafficanti sui movimenti delle forze dell'ordine. Particolari su Fax in edicola sabato.





 
Spaccio di eroina, un arresto. Indagini ancora in corso PDF Stampa E-mail
Polignano a Mare - Cronaca
Scritto da Redazione   
Domenica 04 Marzo 2018 21:15
 
Auto ribaltata sulla SS16. Un ferito e traffico in tilt PDF Stampa E-mail
Polignano a Mare - Cronaca
Scritto da Michele Oggiano   
Domenica 18 Febbraio 2018 21:38
 
Ladri d'appartamento arrestati dai carabinieri PDF Stampa E-mail
Polignano a Mare - Cronaca
Scritto da Redazione   
Sabato 17 Febbraio 2018 17:58
 
L'auto cappotta, cinque giovani feriti sulla ss16 PDF Stampa E-mail
Polignano a Mare - Cronaca
Scritto da Redazione   
Domenica 04 Febbraio 2018 03:39
 
La guardia costiera sventa un furto di natante a Polignano a Mare PDF Stampa E-mail
Polignano a Mare - Cronaca
Scritto da Redazione   
Martedì 30 Gennaio 2018 00:46

natante furtoPOLIGNANO - Un’efficace quanto fulminea attività d’indagine condotta dagli uomini della Guardia Costiera della Direzione Marittima di Bari ha permesso di assicurare alla giustizia un uomo accusato del furto di un “gozzo” in legno avvenuto nel corso della notte in località Cala Incina del Comune di Polignano a Mare. Alle primi luci dell’alba infatti, il custode dell’imbarcazione, dallo stesso utilizzata in comodato d’uso gratuito per conto di parenti residenti a Roma, resosi conto di quanto accaduto, denunciava il tutto all’Autorità marittima.
A seguito delle prime notizie fornite, veniva diramato l’allarme alle motovedette già in mare per attività di polizia marittima.
Il personale della Motovedetta CP 519 al Comando del C° 1^ cl. Domenico SCHENA, grazie alle informazioni ricevute ai fini della ricerca, identificava in pochi minuti il gozzo grazie anche alle indicazioni sul colore dello scafo (giallo e rosso). Avuta certezza che si trattasse della barca trafugata, la cui foto, immediatamente inviata alla sala operativa, è stata riconosciuta dal denunciante, la Motovedetta intimava al conducente della barca a remi di rientrare a “Cala Incina” dove nel frattempo erano sopraggiunti altri militari della Guardia Costiera, che provvedevano a recuperare il gozzo e identificare l’autore del furto denunciato a piede libero alla competente Autorità Giudiziaria





 
Vasta operazione dei CC. Tre ladri in manette [VIDEO] PDF Stampa E-mail
Polignano a Mare - Cronaca
Scritto da Redazione   
Lunedì 29 Gennaio 2018 22:04
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 81