Le due vite del museo Pascali, oggi la seconda inaugurazione PDF Stampa E-mail
Polignano a Mare - Cultura e Spettacolo  /  Scritto da Redazione - Venerdì 01 Giugno 2012 09:32

POLIGNANO - invitoAlla Presenza del Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, dell’Assessore alla Cultura, Mediterraneo e Turismo Silvia Godelli, dell’Assessore al Territorio, Beni Culturali e Musei Angela Barbanente, del Sindaco di Polignano Domenico Vitto si apre ufficialmente la nuova  sede della Fondazione Museo Pino Pascali ubicata nell’ex-Mattatoio Comunale nella zona sud di Polignano prospiciente l’Isola dell’Eremita.





Il nuovo suggestivo spazio si appresta ad ospitare mostre, eventi, seminari e il Premio Pino Pascali,   successivamente saranno allestiti il Caffè Letterario, il Giardino dell’Arte, il Book-shop e Art-shop, il Laboratorio Didattico secondo gli standard dei Musei internazionali.

La Fondazione Museo Pino Pascali, unica Fondazione museale dedicata all'arte contemporanea nella Regione Puglia  può vantare una storia più che decennale iniziata come Museo Comunale attraverso un percorso costellato da mostre di successo ed eventi internazionali. Ha partecipato a prestigiose manifestazioni tra le quali Pino Pascali Ritorno a Venezia, evento collaterale alla 54° Biennale di Venezia promosso dalla Regione Puglia, la ripresa del Premio Pino Pascali (interrotto dal 1979 al 1997)  ha visto, tra i vincitori, critici e autori come Achille Bonito Oliva e Marco Giusti, sino alle recenti presenze di artisti quali Jan Fabre, Jake & Dinos Chapman, Bertozzi & Casoni. Le opere dell'Archivio e Fondo Pino Pascali e della collezione troveranno nel nuovo museo una collocazione permanente in due sale appositamente  destinate ad ospitare le opere, disegni, scenografie e tutta la filmografia dell'artista, che finalmente troverà una 'casa con vista mare' proprio come dichiarava in uno dei suoi ultimi scritti.

La Direzione, affidata a Rosalba Branà già Direttrice del Museo Comunale Pino Pascali, sarà supportata da giovani critici pugliesi a cui saranno affidati Dipartimenti specialistici dalla Didattica all'Audiovisivo alla Fotografia,  all'Archivio Pascali.

 

“LA FESTA DELL'ARTE”

Oggi, a partire dal tramonto e sino a notte inoltrata, il nuovo Museo Pascali presenta un evento dal titolo La Festa dell’Arte, una mostra a carattere plurilinguistico, che vede la partecipazione di artisti pugliesi giovani, emergenti e storicizzati, ciascuno dei quali segnalato da critici, curatori,  gallerie e associazioni pugliesi su invito della Direzione.

 

Il carattere della Festa sarà accentuato da eventi live, performances, musica sino a tarda notte.

A cura della RAI sede della Puglia un inedito documentario su Pino Pascali a cura di  Raffaele Gorgoni.

La Festa dell'Arte evento coordinato da  Roberto Lacarbonara, Antonio Frugis e Nicola Zito, vede le seguenti partecipazioni:

 

Le Gallerie e Associazioni Culturali di Puglia invitate all’evento hanno segnalato  gli artisti:

 

Alliance Française         (Bari)                  -        Gaetano Fanelli

Fabrica Fluxus (Bari)                       -        Claudia Giannuli

La Corte (Bari)                                -        Alessandro Cirillo

Lorusso Arte (Andria)                     -        Gaetano Grillo

Museo Nuova Era         (Bari)                            -        Rose Marie Sansonetti

Primo Piano Living Gallery (Lecce) -        Dario Manco

Riva Arte Contemporanea (Lecce)   -        Dario Molinaro

Studio d’Arte Fedele (Monopoli)     -        Pierluca Cetera

Vessel Art Project (Bari)                            -        Angela Zurlo

Galleria ArtCore (Bari)                    -        Daniela Corbascio

Galleria ArteOra (Foggia)                -        Piero Di Terlizzi

Galleria BluOrg (Bari)                     -        Fabio Santacroce

Galleria CoArt (Corato)                            -        Francesca Loprieno

Galleria Paolo Erbetta (Foggia)                 -        Michele Giangrande

Galleria Formaquattro (Bari)           -        Jolanda Spagno

Galleria Globalart (Noicattaro)                 -        Jara Marzulli

Galleria Muratcentoventidue (Bari) -        Richard Sympson

Galleria Orizzonti          (Ostuni)               -        Gianmaria Giannetti

Galleria Spaziosei         (Monopoli)          -        Mario Di Candia

 

Critici e curatori hanno segnalato gli artisti:

 

Antonio Basile                       -        Giulio De Mitri

Carlo Berardi                         -        Enzo Guaricci

Fausta Bolettieri                     -        Giuseppe Teofilo

Simona Caramia                     -        Danilo De Mitri

Giusy Caroppo                      -        Francesco Schiavulli

Mirella Casamassima             -        Maria Martinelli

Giancarlo Chielli                    -        Franco Menolascina

Anna Cirignola                       -        Daniele Papuli

Francesca De Filippi              -        Alessandro Passaro

Valerio Dehò                          -        Sarah Ciracì

Anna D’Elia                           -        Ada Costa

Angelo Delli Santi                            -        Luigi De Palma e Martino Pinto

Grazia De Palma                    -        Dario Agrimi

Lia De Venere                         -        Nicola Vinci

Anna Saba Didonato              -        Fabrizio Bellomo

Marilena Di Tursi                            -        Cristina Bari

Antonio Frugis                      -        Peppino Campanella

Marinilde Giannandrea           -        Francesca Speranza

Marta Gargano                         -          Ivan Iusco

Vito Intini                               -        Cristiano De Gaetano

Roberto Lacarbonara             -        Giovanni Albore

Lorenzo Madaro                     -        Angelo Però

Antonella Marino                            -        Nico Angiuli

Pietro Marino                         -        Biagio Caldarelli

Graziano Menolascina            -        Giuseppe Sylos Labini

Raffaele Nigro                          -         Beppe Labiana

Marina Pizzarelli                    -        Salvatore Sava

Mariapaola Spinelli                -        Domingo Milella

Maria Vinella                          -        Alessandro Boezio

Nicola Zito                                      -        Gregorio Sgarra

 

Artisti pugliesi  presenti nella collezione della Fondazione Pascali

 

Giovanni Albanese

Miki Carone

Berardo Celati

Claudio Cusatelli

Guillermina De Gennaro

Stefano Di Marco

Raffaele Fiorella

Frasca

Carlo Garzia

Iginio Iurilli

Cosmo Laera

Gianni Leone

Pierpaolo Miccolis

Giampiero Milella

Patrizia Piarulli

Massimo Ruiu

 

La mostra resterà aperta dal 1 giugno sino al 26 agosto 2012.

 

Sponsor e partners: Aliani Cantine, Borgo Bianco, Bristol Caffè, Cremeria 110, Rai TRE Puglia, Romano Exhibit

 

Info e contatti:

La Festa dell’Arte

Data: dal 1 giugno al 26 agosto 2012

Orari: dal martedì alla domenica ore 17 / 22

Lunedì chiuso

Biglietteria: 1 € (la biglietteria chiude 30 minuti prima del museo)

Visite guidate per gruppi e su prenotazione al numero                                   333 2091920

Indirizzo:   Fondazione Pino Pascali – Museo d’Arte Contemporanea

Via Parco del Lauro, 119

70044 – Polignano a Mare (BA)

Italia

www.museopinopascali.it

direzione@museopinopascali.it;

segreteria@museopinopascali.it

tel/fax: +39 080 424 95 34

+39 333 2091920
 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati