Maggiorazione Tares, nessuna penale per chi paga in ritardo PDF Stampa E-mail
Putignano - Attualità  /  Scritto da Redazione - Martedì 17 Dicembre 2013 10:38

comune ufficiPUTIGNANO - Il Sindaco ha diffuso ieri un comunicato stampa in cui avvisa la cittadinanza che non ci saranno sanzioni per chi pagherà la maggiorazione Tares di 0,30 euro a favore dello Stato. La comunicazione è d'obbligo considerando che i moduli per il pagamento non sono ancora stati tutti consegnati all'utenza mentre altro l'hanno ricevuta solo ieri, 16 dicembre, data di scadenza per il pagamento. Di seguito la comunicazione del sindaco:





Si informa che sono ancora in distribuzione i modelli F24 relativi al pagamento della maggiorazione TARES in favore dello Stato, con scadenza preordinata al 16/12/2013.

Anche a Putignano, come in tutta Italia, si registra un ritardo nel recapito degli stessi modelli.

Pertanto, si comunica ai Cittadini che non saranno applicate sanzioni a chi effettuerà il pagamento tempestivamente, non appena riceverà l’avviso.

Putignano, 16 dicembre 2013.

IL SINDACO

Avv. Gianvincenzo Angelini De Miccolis

 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati