Si sente male al supermercato, la salva il salumiere PDF Stampa E-mail
Putignano - Cronaca  /  Scritto da Redazione - Mercoledì 18 Febbraio 2015 15:13

IMG-4541 1PUTPUTIGNANO - Attimi di paura per una 70enne che ieri mattina ha accusato un malore mentre si trovava alle casse di un noto supermercato del centro cittadino. Provvidenziale è stato l’intervento di Gaetano Zotti, impiegato presso il reparto salumeria dello stesso negozio. La signora aveva appena finito di fare la spesa e si accingeva a pagare il conto. A quel punto, colta da un malore improvviso, ha perso conoscenza e si è accasciata sul pavimento. Gli addetti alle casse, preoccupati per le sue condizioni, hanno immediatamente allertato il 118, richiedendo l’intervento di un’ambulanza. Contestualmente, tramite i microfoni del supermercato, hanno diffuso un messaggio con cui chiedevano se fra i clienti vi fosse un medico che potesse intervenire immediatamente in soccorso della donna. Purtroppo, però, nessun medico era presente in quel momento nel supermercato. L’unico a farsi avanti è stato Gaetano che, senza un attimo di esitazione, ha lasciato il bancone del reparto salumeria per dirigersi verso le casse. Sulla scorta degli insegnamenti ricevuti durante la leva militare in materia di primo soccorso, ha prontamente aperto la bocca dell’anziana, tirandole fuori la lingua ed effettuando alcune piccole manovre che l’hanno portata in pochi istanti a riprendere a respirare. Nel frattempo, sul posto, è arrivata anche l’ambulanza del 118 di Putignano. Dopo averla stabilizzata, il medico e la sua equipe hanno comunque deciso di trasportare la donna in ospedale per effettuare ulteriori accertamenti.





 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati