Armi e droga nel box, due operai in manette PDF Stampa E-mail
Putignano - Cronaca  /  Scritto da Redazione - Lunedì 23 Ottobre 2017 11:03

droga nel boxPUTIGNANO - I carabinieri della compagnia di Gioia del Colle e della stazione di Putignano hanno arrestato G.F. 35enne e P.G. 57enne, entrambi operai, solo il primo noto alle forze dell’ordine. i predetti sono stati infatti sorpresi all’interno di un box con kg. 1,200 di cocaina; kg.1,800 di marijuana; kg.1,5 di eroina; kg. 1,5 di hashish; una pistola cal.7.65 con matricola abrasa, con 52 cartucce stesso calibro. Il tutto occultato all’interno di borse, contenitori in plastica e zaini. Oltre alla droga non poteva mancare tutto il materiale per il confezionamento, la somma di euro 600 ritenuta il provento dell’illecita attività. Per G.F. e per P.G. si sono così aperte le porte del carcere di Bari, dovendo rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi da sparo. Le armi e lo stupefacente in sequestro saranno inviati nei laboratori per le analisi della sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale per le analisi del caso.





 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati