La Quercia con Sintini per vincere il cancro PDF Stampa E-mail
Putignano - Sport  /  Scritto da Redazione - Mercoledì 12 Dicembre 2012 15:38

la_quercia_ListenerPUTIGNANO - Importante iniziativa benefica del Centro Sportivo La Quercia, che si pone l’obiettivo di essere di supporto all’Associazione Sintini per raccogliere fondi da destinare alla ricerca contro il cancro. Giacomo Sintini, da tutti conosciuto come Jack, è un pallavolista professionista in forza all’Itas Trentino, squadra Campione d’Italia e del Mondo per club. Nel giugno del 2011, nel pieno della sua carriera, gli è stato diagnosticato un linfoma maligno al quarto stadio. Ha dovuto sottoporsi a sette cicli di chemioterapia e successivamente ha dovuto fare ricorso all’autotrapianto del midollo osseo. Oggi, dopo poco più di un anno, non solo è riuscito a vincere la malattia, ma è anche tornato ad assaporare le emozioni del volley con la sua Trento. Con la sua associazione Jack Sintini vuole restare in prima linea per aiutare i piccoli pazienti di oncologia pediatrica e di ematologia del santa Maria delle Misericordie di Perugia.





In questa partita emozionante ci vuole essere anche La Quercia di Putignano che, in occasione della partita che l’Itas Trentino ha disputato domenica scorsa a Castellana Grotte, ha avuto l’onore di conoscere personalmente Giacomo Sintini. Così, a partire da Natale e fino alla prossima primavera, la scuola calcio darà un contributo diretto attraverso la raccolta fondi per l’Associazione Sintini.
 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati