aggiornato il 13/11/2014 alle 14:58 da

Aiuto in arrivo agli imprenditori del settore agricolo

uva-ItaliaDALLA PUGLIA – L’Assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia, Fabrizio Nardoni, sarà portavoce del documento sottoscritto dai comuni di Acquaviva delle Fonti, Adelfia, Casamassima, Cellamare, Conversano, Mola di Bari, Noicattaro, Polignano a Mare, Rutigliano e Turi, al fine di promuovere una polizza assicurativa sperimentale multirischio da inserire nel prossimo piano assicurativo 2015. Questa la risposta dell’amministrazione all’aiuto chiesto dagli imprenditori del settore agricolo, gravemente danneggiati dal maltempo riversatosi sul sud-est barese negli ultimi mesi. Nonostante non sia stato possibile riconoscere lo stato di calamità, forte è l’impegno e l’attenzione della Regione Puglia, assicura l’assessore Nardoni, nei confronti della situazione in cui versano gli imprenditori in grande difficoltà.
È stata inoltre segnalato un accordo, firmato il 17 Luglio scorso, nel quale diversi istituti bancari, tra cui Banca Popolare Pugliese, Banca Popolare di Puglia e Basilicata e Monte dei Paschi di Siena, hanno dichiarato di voler mettere in atto misure relative al rinnovo delle cambiali agrarie, dirette alle imprese che hanno subito danni superiori al 30% della PLV, operanti nei territori già individuati come gravemente colpiti dalla Regione e con certificate prospettive di continuità e crescita.

© Riproduzione riservata 13 Novembre 2014