aggiornato il 12/09/2015 alle 7:50 da

Cliff Diving, oggi i tuffi Red Bull

POLIGNANO – Aggiornamento del 12/09 ore 12.25: Attese in paese non meno di 50 mila appassionati per vedere i tuffi dalle scogliere polignanesi. Per questo il Comune ha realizzato un piano sulla viabilità in occasione della manifestazione.
Ad eccezione delle aree interessate (Ponte di Lama Monachile, Rione Gelso, Grottone, ingresso centro storico, ecc.), tutte le altre zone di Polignano saranno transitabili normalmente, sebbene ad ogni ingresso della città le auto in entrata saranno indirizzate nelle consuete aree di parcheggio (Viale San Francesco, zona stazione ferroviaria, Piazzale Marco Polo, ecc).

Aggiornamento del 12/09: Tre volte l’altezza olimpica. Meno di tre secondi di caduta libera. 85 km/h di velocità. Questi i numeri chiave del Red Bull Cliff Diving, che dopo cinque anni di attesa ritorna in Puglia, nella nostra città Oggi, sabato 12, e domani, domenica 13 settembre 2015 Polignano a Mare, dopo 5 anni, ritorna ad essere la tappa italiana del Campionato mondiale di tuffi dalle grandi altezze organizzato dalla Red Bull. I campioni del mondo, come sempre, si tufferanno nello splendido mare di Lama Monachile dal trampolino situato nella prima balconata nel centro storico a ben 27 metri sul livello del mare. La tappa di Polignano si inserisce nel calendario delle 8 tappe del Red Bull Cliff Diving  World Series.

Polignano, penultima tappa del Campionato mondiale, decretarà la vincintrice tra le donne.
Infatti la nostra città sarà la penultima tappa delle competizioni maschili e ospiterà il terzo e ultimo decisivo evento della World Series femminile.
Oggi 12 settembre gareggeranno le donne mentre domenica 13 si  sfideranno gli uomini; entrambe le competizioni avranno inizio alle ore 14:30.

Aggiornamento delle 18,00:Grande curiosità ha suscitato la notizia lanciata sul nostro sito dell’annullo speciale delle Poste Italiane dedicato alla 7ª edizione delle World Series. L’annullo, realizzato su richiesta del locale circolo numismatico e filatelico Neapolis, verràrilasciato solo ed unicamente nel corso della gara di sabato 12 e domenica 13 presso un “ufficio volante” delle Poste Italiane. Quindi è destinato a diventare una rarità da collezionisti degna di entrare a pieno titolo tra le novità che fanno da contorno a questo grande evento. ed infatti in molti ci hanno contattato per sapere se è possibile ottenere l’annullo anche al di fuori dell’evento Red Bull.

POLIGNANO – Aggiornamento dell’11/09: In occasione del Red Bull Cliff Diving 2015, 7ª edizione delle World Series, il Circolo Filatelico Numismatico Neapolis, di concerto con Poste Italiane, ha realizzato una mostra ed un annullo speciale commemorativo del grande evento.  Grazie alla passione della prof.ssa Maria Talenti il 12 settembre sul lungomare Domenico Modugno dalle 16:30 alle 20:00 verrà realizzato un ufficio distaccato “volante” delle Poste Italiane presso l’Info Point turistico, dove verrà rilasciato lo storico annullo che si annuncia già come una gran rarità per collezionisti. Sempre presso l’Info Point ubicato dinanzi alla statua di Domenico Modugno, si terrà, dal 12 al 13 settembre, a partire dalle dalle 17:00 e fino alle 20: 00, la 45ª Mostra Filatelica.

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ALLEGATO

 

 

redbullprove 5redbullprove 2redbullprove 4redbullprove 1redbullprove 3

 

 

 

 

Aggiornameimage002nto del 09/09: Polignano, splendido borgo che punteggia la costa pugliese con le sue case bianche a strapiombo sul mare, si prepara ad accogliere nel weekend del 12 e 13 settembre, la Red bull Cliff Diving World Series, il campionato di tuffi da grandi altezze più adrenalinico del mondo.
Un evento attesissimo, non solo perché sono trascorsi 5 anni dall’ultima edizione ospitata qui, ma anche perché proprio nella tappa polignanese verrà incoronata la nuova campionessa mondiale, nella finale tutta in rosa della Women’s World Series di domenica 13.
 
Dopo la gara femminile nelle Azzorre, la wildcard Cesilie Carlton e la sua collega americana Rachelle Simpson sono testa a testa per il primo posto. Riuscirà la campionessa in carica Rachelle Simpson a difendere il titolo mondiale o avrà la meglio la Carlton, vincitrice in Portogallo? Tutto è ancora da vedere: Ginger Leigh Huber (USA) e Anna Bader (GER) hanno ancora la possibilità di ribaltare la classifica. Pronte ad infiammare la sfida anche le quattro tuffatrici wildcard.
 
Le piattaforme di 20 e 27 metri sul Mare Adriatico godono di una posizione assolutamente inedita: la terrazza di una casa privata costruita sopra lo scoglio più famoso della costa, perfettamente integrata nella scogliera. Gli atleti per raggiungerle dovranno attraversare  il salotto!
 
In allegato il comunicato stampa completo con tutti i dettagli e un paio di immagini.
 
Immagini e video, liberi da diritti per uso editoriale, disponibili su: www.redbullcontentpool.com
www.redbullcontentpool.com – cliff diving
Per scaricare le immagini è sufficiente creare gratuitamente un proprio account.
 
Per maggiori informazioni: www.redbullcliffdiving.com

06/09: E’ già stato montato il doppio trampolino per i tuffi del Red Bull Cliff Diving – World Series n. 7 , l’eccezionale manifestazione che idealmente andrà a chiudere anche la stagione balneare polignanese. Sabato mattina i tecnici del colosso austriaco che produce il famoso energetico, hanno lavorato incessantemente sul terrazzo della casa della famiglia L’Abbate, che da sempre ospita i tuffi targati Red Bull, per realizzare la struttura del trampolino per il campionato mondiale femminile e maschile delle World Series. Nel corso della giornata un forte acquazzone ha però trasformato la lama sottostante in un fiume, ricordando a tutti che Polignano a mare ha seri problemi idrogeologici e che se dovesse arrivare un acquazzone durante i tuffi, con la spiaggia di lama Monachile intasata da migliaia di persone, potrebbero emergere delle criticità. Un impegno in più per l’organizzazione e per il comandante della locale Polizia Municipale, magg. Maria Centrone, che dovrà coordinare i servizi. Nelle precedenti edizioni polignanesi tutto è filato in maniera perfetta. E poiché non c’è due senza tre… incrociamo le dita e valutiamo che in paese sono previste circa 60mila persone per assistere ai tuffi.

tuffi3

tuffi2

© Riproduzione riservata 12 Settembre 2015

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento