aggiornato il 18/07/2014 alle 16:22 da

La verità sul cantiere (IM)possibile

il cantiere impossibile la protesta di Scagliusi 1POLIGNANO – Aggiornamento ore 18.40: Gentile Direttore,
in riferimento alla questione del “Cantiere Sportelli”, invio una nota di chiarimento in nome e per conto dell’Amministrazione.
L’Amministrazione Comunale vuole infatti chiarire di non avere alcun tipo di preclusioni nei confronti delle attività di imprenditoria turistica, ma di voler agire solo per la salvaguardia della vivibilità e della convivenza civile e della tutela dei cittadini polignanesi e dei turisti che affollano il nostro paese.
Il Comune non ha mai voluto bloccare a nessuno i lavori: il regolamento presuppone la possibilità della prosecuzione dei lavori interni e la ripresa dei lavori su cantieri esterni a partire dalla seconda decade di settembre e fino al giugno dell’anno successivo.
Nessun intento persecutorio, dunque. L’Amministrazione è pronta ad accogliere e sostenere gli investitori, purchè il tutto venga fatto nel rispetto delle regole.
Pertanto per noi il cantiere è ancora possibile!

Aggiornamento ore 18.20: Dopo la sortita dell’imprenditore Modesto Scagliusi durante il Festival del Libro Possibile, con un manifesto il quale accusava di persecuzione nei suoi confronti l’amministrazione Vitto, è arrivata la replica dell’amministrazione comunale. Particolari, risvolti e dichiarazioni su Fax in edicola domani.

loc-verita cantiereil cantiere impossibile la protesta di Scagliusi 6

© Riproduzione riservata 18 Luglio 2014