aggiornato il 27/10/2015 alle 16:30 da

Lomelo vicesindaco, due new entry e il resto è minestra riscaldata

Nuova giunta foto gruppo CopiaPolignano – Aggiornamento del 27 ottobre -ore 17:30 – Appena conclusa la conferenza stampa di presentazione della “semi-nuova” giunta Vitto. Confermate tutte le indiscrezioni raccolte dal settimanale Fax, compreso il nome del nuovo assessore della lista Api-Colella, ossia Giuseppe Modugno. Confermato anche il neo assessore all’urbanistica del quale, vista la mancanza di ufficialità non avevamo fatto il nome, l’architetto Mariella Annese, ma ne avevamo tracciato l’identikit professionale (laurea in architettura, che collabori a un grosso studio di progettazioni, e che abbia un corso al Politecnico di Bari come docente). Persino la riconferma della Abbatepaolo ed il ritorno di Paolo Mazzone con la nomina di Lomelo ad assessore e vicesindaco. Questa è l’unica vera nota interessante dell’intera manovra; per dirla con Califano “tutto il resto è noia”: passi scontati e minestra riscaldata.

POLIGNANO- Aggiornamento del 26 ottobre, ore 13:30:Domani pomeriggio, intorno alle 16:00, nella stanza del sindaco, sono attesi i segretari ed i capogruppo dei partiti della maggioranza per la nomina dei nuovi assessori. Ma se l’urbanistica, come spiegato nel precedente aggiornamento, ha già un “padrone”, almeno nelle intenzioni lasciate trapelare dal Sindaco, resta da capire chi andrà alla Polizia Locale. La delega è appannaggio del partito di Salvatore Colella e per la sostituzione di Paolo L’Abbate, attuale vicesindaco ed assessore, si sono fatti due nomi. Vito Stoppa (ma anche se gira tantissimo sembra destinato a non trovare conferma nei fatti) e quello del giovane Giuseppe Modugno. Tra poco più di 24 ore sapremo se le notizie poste in giro sono veritiere o destituite di fondamenta. 

Aggiornamento delle ore 06.40: L’identikit del nuovo assessore all’Urbanistica, del quale ancora non è stato ufficializzato il nome, si arricchisce di nuovi particolari. Infatti pare che abbia una laurea in architettura, che collabori a un grosso studio di progettazioni, e che abbia un corso al Politecnico di Bari come docente.

Ore 01.50:  La lunghissima crisi al buio dell’Amministrazione Vitto dovrebbe terminare questo fine settimana. Infatti giovedì mattina sembra che finalmente sia stata sciolta la riserva da parte del papabile neo assessore all’Urbanistica. Come anticipato su Fax di sabato scorso l’identikit del nuovo responsabile politico-amministrativo del Settore Urbanistica porta ad una giovane donna, polignanese, laureata in architettura. Nella nuova giunta tornerebbe Paolo Mazzone ai Servizi Sociali (confermando così anche questa indiscrezione raccolta da Fax) mentre Mimmo Lomelo diverrebbe vice sindaco ed assessore. Questo porterebbe, ovviamente, alle dimissioni di Lomelo da consigliere comunale. Al suo posto entra Daniele Simone, già assessore all’Ambiente, Turismo e Sport. Confermati tutti gli incarichi fuori giunta al consigliere Salvatore Colella. Novità e commenti sul numero di Fax domni in edicola.vignetta 41

© Riproduzione riservata 27 Ottobre 2015

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento