aggiornato il 08/05/2014 alle 9:49 da

Gnocchi gratinati agli asparagi e Gruviera

gnocchi gratinati con asparagi e gruvieraPreparazione

Preparazione gnocchi: Lessate le patate senza sbucciarle. Sgocciolatele, pelatele ancora calde e passatele allo schiacciapatate. Amalgamate il ricavato con la farina, l’uovo intero sbattuto e un pizzico di sale. Impastate velocemente formando un composto sodo. Prendendone poco alla volta formate dei piccoli filoncini, tagliateli in tanti pezzetti della lunghezza di circa 2 centimetri e fateli scivolare sulla grattugia dal basso verso l’alto premendoli leggermente. Lo gnocco acquisterà così la caratteristica lavorazione utile a far aderire nel modo migliore il sugo alla superficie.

Preparazione condimento: Fate cuocere gli asparagi e, una volta cotti, tagliateli a tocchetti. Fate cuocere gli gnocchi in acqua salata e scolateli con una schiumarola non appena vengono a galla. Fate sciogliere il burro in una padella e unite gli asparagi, fate insaporire qualche istante, salate e aggiungete gli gnocchi e il timo. Disponete gli gnocchi  in una pirofila, spolverizzare con il formaggio Gruviera e fate gratinare in forno caldo a 180°C per 5/10 minuti.

 


Ingredienti

Tempo di preparazione: 60 minuti

Tempo di cottura: 10/15 minuti

Per gli gnocchi:

» 1 kg. di patate

» 200 gr. di farina

» 1 uovo

» Sale q.b.

Per il condimento:

» 1 mazzetto di asparagi

» 20/25 gr. di burro

» 1 o 2 rametti di timo

» Formaggio Gruviera grattugiato q.b.

» Sale q.b.

» Sale e pepe q.b.

 

Tempo di preparazione: 100 minuti 

Tempo di cottura: 25 minuti

© Riproduzione riservata 08 Maggio 2014