11/06/2014

Seppie ai piselli

seppie ai piselliPreparazione

Pulite le seppie, lavatele accuratamente sotto abbondante acqua corrente e tagliatele a listarelle.
Sgranate i piselli.
Lavate il prezzemolo, selezionate le foglie e tritatele finemente con la mezzaluna o un coltello su un tagliere.
Scaldate il brodo.
Spellate la cipolla e tritatela finemente in una padella con l’olio.
Portate sul fuoco e fate soffriggere la cipolla a fiamma bassa finché non si sarà ben dorata assieme ad un pizzico di sale.
Alzare la fiamma, unire le seppie e farle prendere colore, mescolando di continuo con un cucchiaio di legno.
Unite il vino e fatelo evaporare a fiamma vivace.
Unite un paio di mestoli di brodo, mescolate e attendete che riprenda il bollore. Abbassate la fiamma, coprite e lasciate cuocere per 30 minuti, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo altro brodo se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo.
Trascorso il tempo, unite i piselli, una macinata di pepe e proseguite la cottura per altri 15 minuti, fintanto che non siano cotti e le seppie belle tenere. Unite altro brodo se durante la cottura il fondo si asciuga troppo, ma fate attenzione che a fine cottura non sia troppo liquido. In caso, gli ultimi minuti cuocete senza coperchio a fiamma più sostenuta per fate asciugare.
A fine cottura regolate di sale e unite il prezzemolo tritato.
Potete anche servirle con delle patate lesse come contorno.

 


Ingredienti

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 45 minuti

» 500 gr. di seppie

» 300 gr. di piselli (peso sgranato)

» 4 rametti di prezzemolo

» 250 ml di brodo vegetale

» 1 cipolla bianca di piccole dimensioni

» 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

» 100 ml di vino bianco secco

» Sale e pepe q.b.

 

» Sale e pepe q.b.

 

Tempo di preparazione: 100 minuti 

Tempo di cottura: 25 minuti

» 200 ml di panna

 

© Riproduzione riservata 11 Giugno 2014