aggiornato il 11/04/2016 alle 9:41 da

Torta di mandorle con ricotta e limone

 

torta di mandorle con ricotta e limone

Preparazione

 

In una terrina e con l’aiuto di una forchetta, mescolate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e la vanillina (o qualche goccia di estratto di vaniglia) fino ad ottenere un composto spumoso.
Aggiungete la scorza del limone (tenete da parte qualche zesta per la decorazione) e i tuorli, uno per volta. Spremete il succo del limone e amalgamatelo al composto, poi aggiungete la ricotta, la farina di mandorle poco alla volta (per evitare di formare grumi) e infine unite gli albumi, montati a neve.
Mescolate con un movimento delicato, dal basso verso l’alto per evitare di smontare il composto, che dovrà essere arioso.
Versate il composto in uno stampo a cerniera (24/26 cm di diametro circa) foderato di carta da forno bagnata e strizzata.
Infornate, forno caldo statico, a 180°C per 50/60 minuti.
Fate raffreddare completamente la torta prima di toglierla dallo stampo e, se possibile, attendete almeno 24h prima di servirla, decorata con le lamelle di mandorla e le zeste di limone.

INGREDIENTI

» 250 gr. di farina di mandorle » 300 gr. di ricotta
» 120 gr. di burro » 200 gr. di zucchero di canna
» 1 cucchiaio di miele » 4 uova
» 1 bustina di vanillina »  Mandorle a lamelle q.b.
» 1 limone  

 

Tempo preparazione: 30′ minuti

Tempo di cottura: 50’/60′ minuti

 

 

© Riproduzione riservata 11 Aprile 2016