aggiornato il 02/12/2013 alle 11:23 da

Pettole

pettolePreparazione

Versate la farina in una capiente ciotola. Sciogliete il lievito in acqua calda, versate nella farina, con l’aggiunta di sale e mescolate con le mani, aggiungendo ancora acqua, fino a far diventare l’impasto liscio e morbidissimo, la lavorazione prevede un tempo di circa 20 minuti, al termine del quale, bisogna avere una consistenza ne troppo molle e ne troppo dura, dovete riuscire a prendere l’impasto col cucchiaio e farlo colare, così avrete raggiunto la giusta compattezza. Fate lievitare per circa 45 minuti in luogo caldo coprendo la ciotola con una coperta. Passati i 45 minuti, stendete l’impasto su un tavoliere e lavoratelo di nuovo per 20 minuti, dopodichè rimettete a lievitare per altri 45 minuti. Dopo la lievitazione fate riscaldare l’olio, ad alta temperatura e versatevi poco a poco l’impasto aiutandovi con un cucchiaio.
Se volete, potete tagliare in due le pettole e riempirle di nutella, per poi passarle nello zucchero granulato o semplicemente potete mangiarle così.
Servite ben calde.

 

– Tempo di preparazione: 40 minuti
circa + 90 minuti circa di lievitazione

– Tempo di cottura: 5 minuti circa

Ingredienti
per 15 persone

» 1 kg. di farina tipo “00”

» 1 cubetto di lievito di birra

» Acqua q.b.

» Sale q.b.

» Olio extravergine d’oliva q.b.
(per friggere)

» Cannella in polvere q.b.

© Riproduzione riservata 02 Dicembre 2013