Estasi Polignanese, omaggio a Ravel PDF Stampa E-mail
Polignano a Mare - Cultura e Spettacolo  /  Scritto da Redazione - Giovedì 22 Luglio 2010 16:35





POLIGNANO - La calda estate di Polignano prosegue con un omaggio a Maurice Ravel inserito nel cartellone dell’Estasi Polignanese. Sabato 24 Luglio alle 21.30 (ingresso libero), appuntamento nell'ex cattedrale di Santa Maria Assunta in piazza Vittorio Emanuele nel cuore antico di Polignano.
Il programma del concerto è interamente dedicato a Ravel il compositore francese che tutti conoscono per il celebre Bolero. Suona il trio composto da Nicola Fiorino (violoncello), Giampaolo Nuti (pianoforte, a destra in foto) e Francesco D'orazio (violino). Per D'orazio, della sua doppia veste di musicista e direttore artistico dell'Estasi Polignanese, questo è il suo primo concerto in terra di Bari, dopo aver conseguito lo scorso Giugno il prestigioso Premio Abbiati alla carriera come migliore solista, assegnato dai Critici Musicali Italiani. Rispetto alle precedenti 29 edizioni del premio, Francesco D'orazio è il quindicesimo musicista a ricevere l'ambito riconoscimento dopo Maurizio Pollini, Arturo Benedetti Michelangeli, Sviatoslav Richter, Krystian Zimerman, Radu Lupu, Salvatore Accardo, Mario Brunello, Andras Schiff, Grigory Sokolov.
 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati