Primo trofeo 'corno dell'abbondanza' PDF Stampa E-mail
Putignano - Cultura e Spettacolo  /  Scritto da Redazione - Venerdì 14 Novembre 2014 16:22

trofeo cornoPUTIGNANO - Comunicato Stampa: "Enogastronomia e tradizioni popolari. Parte dalla Murgia barese, nell’estate di San Martino, il primo trofeo “corno dell’abbondanza”. E’ il riconoscimento che l’accademia delle corna di Putignano e il Gal Terra dei Trulli e di Barsento riconoscono alle peculiarità del territorio. Una tenzone caratterizzata dalle eccellenze enogastronomiche e dalla cultura locale. Martina Franca e Putignano le due cittadine pugliesi a contendersi il titolo. Da una parte il centro tarantino, con il Gal Valle D’Itria, l’accademia D’a Cutezze e il suo santo patrono. Dall’altra la località barese con il Gal Terra dei Trulli e di Barsento, l’accademia della corna e l’ironia carnevalesca. E proprio quando a Martina Franca si festeggia San Martino e  il mosto diventa vino, Putignano, riesce a ironizzare su Dioniso, divinità’ greca della vendemmia, provvisto di corna simbolo di potenza, di destrezza ma anche di… tradimento. Il bianco “Martina” e il capocollo di Martina Franca sfideranno il rosso primitivo e la “zampina”. Ai laboratori del gusto, curati da esperti di enogastronomia e chef, si alterneranno espressioni culturali dei  prodotti agroalimentari radicati nei rispettivi territori di appartenenza. I racconti in vernacolo martinese  si misureranno con le pungenti rime dialettali tessute dai putignanesi. Principe della satira: le corna con le sue molteplici sfaccettature. L’evento, che rientra nell’ambito del progetto Eci locande mis.421 del Gal Terra dei Trulli e di Barsento, costituisce il primo appuntamento che mira ad uno scambio di conoscenze tra le innumerevoli eccellenze presenti sul territorio nazionale ed europeo.
Putignano, novembre 2014"





 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati