Luci nel buio 2011 alla Grotta del Trullo PDF Stampa E-mail
Putignano - Cultura e Spettacolo  /  Scritto da Redazione - Lunedì 08 Agosto 2011 10:30

PUTIGNANO - luci_nel_buio10 Agosto 2011. Ore 21:00. Per il terzo anno consecutivo la notte delle stelle cadenti porta l’emozione a Putignano, presso il Parco della Grotta del Trullo.





Speleologia, astronomia, pittura, scultura, musica, gastronomia tipica. Tante attività, ma un unico obbiettivo: scoprire la bellezza del mondo che ci circonda, guardando da diversi punti di vista, guidati da esperti delle diverse discipline.

Nel tema di quest’anno , “Labirinti” si nascondono i motivi che uniscono le diverse discipline che, ognuna a modo suo, tentano di afferrare e spiegare il concetto della bellezza. Così, nei labirinti del parco della Grotta del Trullo, affermati musicisti locali e pittori e scultori di grande fama (dell’associazione Arts and Crafts di Putignano) sveleranno i segreti della percezione ed i labirinti delle sensazioni attraverso le loro opere. Mentre il prof. Sebastiano Laera insieme agli amici astrofili dell’A.D.I.A. (Associazione per la Divulgazione e l’Informazione Astronomica) e dell’Associazione Amici Astronomia "N. COPERNICO", , mostreranno i segreti dei labirinti del cosmo e dello sciame delle Perseidi, aiutati dai loro potenti telescopi e da alcuni “giochi” divulgativi.

L’evento è organizzato e gestito dal Gruppo Ricerche Carsiche (GRC) di Putignano. Gli speleologi del GRC guideranno il pubblico tra i labirinti del fantastico mondo sotterraneo della Grotta del Trullo, simbolo storico del turismo speleologico in Puglia e sito turistico di grande valore culturale per lo studio del carsismo.

Il tutto sarà allietato anche da stuzzichini tipici della tradizione locale e buon vino.

In questo modo, ogni ospite potrà scoprire una luce nel buio che svela i particolari attraverso i labirinti delle emozioni … e ricordate che l’ingresso è gratuito.

 

Giacomo Laterza

(comunicazione Grotta del Trullo)
 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati