L'on. Bruno incontra il Pdl locale PDF Stampa E-mail
Noci - Politica  /  Scritto da Redazione - Mercoledì 30 Gennaio 2013 18:14





incontro_pdl_e_donato_bruno_webNOCI - Prosegue senza sosta l’organizzazione della campagna elettorale per le elezioni politiche del 24 e 25 febbraio 2013.
Sabato scorso, il Popolo delle  Libertà di Noci si è ritrovato presso il comitato cittadino per mettere a punto l’organizzazione di questa breve ma intensa campagna elettorale e discutere di temi che nelle ultime settimane stanno calamitando l’attenzione nazionale.
L’incontro è avvenuto ovviamente alla presenza dei consiglieri, degli assessori e dei simpatizzanti del partito, ma soprattutto dei due candidati nocesi al Senato della Repubblica per il Pdl: l’on. Donato Bruno e il sindaco Piero Liuzzi.
L’on. Bruno ha aperto i lavori con un excursus completo delle attività romane del Pdl, illustrando alla platea i “retroscena” della formazione delle liste della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica a livello nazionale ed in particolar modo per la Regione Puglia. Bruno ha illustrato, a questo proposito, i risvolti di un’eventuale vittoria del centro-destra. Il premio di maggioranza, assegnato alla coalizione che ottiene il maggior numero di voti, permetterebbe infatti di portare “ben due rappresentati nocesi del Popolo della Libertà in Senato”, dove i seggi si assegnano su base regionale. Il riferimento è ovviamente al sindaco Piero Liuzzi, collocato all’undicesimo posto della lista. L’ingresso dell’onorevole a Palazzo Madama è, invece, praticamente certa, data la sua posizione in lista.
La parola è poi passata al primo cittadino che nel corso del suo intervento ha esposto le ragioni della sua candidatura, sottolineando l’importanza di avere al governo dei rappresentanti locali  che siano in grado di percepire le esigenze del territorio, anche grazie alla loro esperienza di amministratori e alla stretta vicinanza al territorio .
Dopo gli interventi dei consiglieri comunali e degli assessori presenti, la riunione si è poi sciolta, riaggiornandosi a domenica 3 febbraio alle ore 18, quando il Popolo della Libertà  presenterà alla città intera i suoi due candidati al Senato nella Sala Convegni di Via Pio XII.
 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati