Biblioteca ambulante dal 23 aprile PDF Stampa E-mail
Polignano a Mare - Attualità  /  Scritto da Redazione - Venerdì 18 Aprile 2014 14:48

locandina libreria mobilePOLIGNANO - L’Amministrazione comunale ha istituito, con delibera di Giunta comunale, la “Librevia”, volta a promuovere l’incontro, il dialogo e lo scambio che ha al suo centro il libro e la lettura.
L’iniziativa, realizzata con la collaborazione della Biblioteca comunale “Raffaele Chiantera” e della “Fondazione Pino Pascali – Museo di Arte contemporanea”, verrà presentata mercoledì 23 aprile, alle ore 12, nel Museo Pascali, in concomitanza con la “Giornata mondiale del Libro e del diritto d’autore”, istituita dall’Unesco.
“Vogliamo creare una piccola biblioteca circolante - spiega la professoressa Marilena Abbatepaolo, assessore alla cultura - uno spazio di raccolta e di scambio di libri, in  cui si potrà prendere gratuitamente un libro tra quelli selezionati ed esposti ai punti di raccolta e restituirlo successivamente dopo averlo letto o eventualmente scambiarlo con uno di proprietà che viene così messo in circolo”.
A tal fine, al momento sono stati individuati due punti di raccolta, rispettivamente collocati nel porticato della Biblioteca comunale “Raffaele Chiantera” e nel Museo comunale d’arte contemporanea Pino Pascali.
A partire dal 23 aprile, i libri potranno essere presi in prestito nei punti di scambio, letti a casa o dove si preferisce, per poi riportarli, reinserendoli così nel circuito dello scambio oppure li si potrà trattenere e magari portarne di diversi in “Librevia”.





 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati