La Cala Incina c'è ma per i rifiuti tossici si deve andare in Cina PDF Stampa E-mail
La situazione descritta nelle note col marchio WWF è sostanzialmente diverse da quella che si trova in fondo alla Lama. Al punto che sorgono tanti e seri dubbi. Il laghetto carsico inquinato è un acquitrino salmastro in cui nuotano cefalotti mentre i barattoli di vernice sono lì da almeno tre 4 anni, sfondati ed arrugginiti.
Polignano a Mare - Attualità  /  Scritto da Redazione - Sabato 23 Luglio 2011 10:36
 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati