A caccia di Ufo (aggiornamento) PDF Stampa E-mail
Polignano a Mare - Cronaca  /  Scritto da Redazione - Lunedì 08 Luglio 2013 15:45

ufoPOLIGNANO - AGGIORNAMENTO - Articolo completo. Ci sono degli Ufo che svolazzano nei cieli della Puglia; per l’esattezza nelle campagne tra Castellana, Polignano e Monopoli. La notizia, se così possiamo chiamarla, ci giunge da alcuni residenti della zona i quali hanno asserito di aver assistito a strani fenomeni di luci danzanti all’altezza di Polignano. Dei globi luminosi, secondo queste persone tra le quali c’è anche un professore. Altri testimoni, poi, ci hanno riferito di aver subito degli strani disturbi alle proprie apparecchiature elettroniche; in particolare nel tratto della provinciale Polignano-Castellana. Queste segnalazioni sono giunte in redazione agli inizi di giugno e non vi abbiamo dato molto peso, cercando di sciogliere razionalmente i dubbi delle persone coinvolte. Anche perché, statistiche alla mano, a Polignano e dintorni gli ufo, per un motivo e per l’altro, appaiono sempre a giugno. “Che siano anche loro devoti di san Vito?” verrebbe da pensare con una velata ironia. Sennonché queste segnalazioni, che ormai avevamo già archiviato sotto la voce “miraggi ed illusioni ottiche”, sono tornate prepotentemente alla ribalta con una nota scritta da Riccardo Giuliani sul sito della sua associazione di astrofili. Cliccando su www.aeritel.com/ADIA/ufo/index.html è possibile leggere il racconto di un avvistamento con inseguimento di un “oggetto non identificato lungo la provinciale “Putignano-Noci”. Come scrive Riccardo Giuliani il 28 giugno, dopo le 21:00, un suo caro amico, nonché iscritto all’associazione Adia, mentre viaggiava su quella provinciale ha avvertito disturbi alle frequenze di RadioNorba. Successivamente dichiara di aver visto un “ellissoide scurissimo con vistosa cupola”. Incoraggiato da Riccardo Giuliani, col quale si teneva in contatto attraverso il cellulare, segue l’oggetto e lo fotografa (o filma, non è molto chiaro) con l’obiettivo di cui è munito il suo tablet. Ulteriori particolari, promette Riccardo Giuliani, saranno presto disponibili sul sito dell’Adia. Per cui, cari lettori, noi vi abbiamo raccontato (in maniera asettica) quanto ci hanno riferito alcuni lettori-testimoni e quanto scritto da Riccardo Giuliani sul suo sito. Per vederle anche voi e formarvi un’opinione vi rimandiamo al link di cui sopra ricordando, però, che la Gazzetta del Mezzogiorno nel 1946 in un breve articolo aveva parlato di un oggetto misterioso che aveva solcato velocemente i cieli di Polignano. Evidentemente già da allora il nostro paese era appetita meta turistica.





POLIGNANO - Aggiornamento del 06/07: Ci sono degli Ufo che svolazzano nei cieli della Puglia; per l’esattezza nelle campagne tra Castellana, Polignano e Monopoli. La notizia, se così possiamo chiamarla, ci giunge da alcuni residenti della zona i quali hanno asserito di aver assistito a strani fenomeni di luci danzanti all’altezza di Polignano. Dei globi luminosi, secondo queste persone tra le quali c’è anche un professore. Altri testimoni, poi, ci hanno riferito di aver subito degli strani disturbi alle proprie apparecchiature elettroniche; in particolare nel tratto della provinciale Polignano-Castellana. Non abbiamo dato molto peso a queste segnalazioni sino a quando un fenomeno analogo non si è verificato tra Putignano e noci. Particolari su Fax in edicola stamane.

 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati