Elettrodotto: minoranza shock PDF Stampa E-mail
Polignano a Mare - Politica  /  Scritto da Redazione - Venerdì 20 Dicembre 2013 09:40

elettrodottokPOLIGNANO - Riceviamo e pubblichiamo una nota della coalizione di centrosinistra. Purtroppo i nostri politici sia di destra che di sinistra non imparano la lezione. Stavolta a "strafare" è stato il centrodestra dando tout court dell'imbecille al centrosinistra. Detto fatto: arriva subito la risposta del cwentrosinistra che a sua volta da dell'imbecille al centrodestra. Di insulto in insulto l'asticella continua ad alzarsi. Poi se certi cosiddetti "organi di stampa" ci "azzuppano il pane" i signori politici imparino a star zitti. Infatti: chi è causa del suo mal pianga se stesso. "L'Amministrazione Vitto ottiene dal TAR la sospensiva per l'elettrodotto... i cchiacchiere non 'nge ne voghene! Ancora una volta l'amministrazione di centrosinistra tiene la barra dritta, come suol dirsi in gergo, e vota contro l'elettrodotto, mentre i rappresentanti della minoranza abbandonano irresponsabilmente l'aula! Commenti? Assolutamente no! I comportamenti irresponsabili dei consiglieri di minoranza li lasciamo giudicare ai cittadini. Spiegassero loro ai cittadini perchè dopo aver taciuto sull'elettrodotto durante la loro amministrazione oggi se ne lavano le mani! Evidentemente la minoranza continua a non essere a conoscenza neanche degli atti prodotti durante il loro mandato, continua a fare chiacchiere e disinformare, proprio nei momenti in cui ci sarebbero da difendere gli interessi della popolazione come sta facendo l'amministrazione Vitto. Insomma, dopo il nulla osta delle sovrintendenze e la ripresa dei lavori della piazza e dopo la sospensiva del TAR, oggi i cittadini saranno in grado di riconoscere i veri “imbecilli”!





 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati