Beccati con un chilo e mezzo di hashish, due ragazzi finiscono in manette PDF Stampa E-mail
Putignano - Cronaca  /  Scritto da Redazione - Giovedì 21 Gennaio 2016 15:56

hashish panettiPUTIGNANO - Nella serata di ieri, la Polizia di Stato ha tratto in arresto, in flagranza di reato, M.G. di 24 anni ed L.S. di 23, resisi responsabili di detenzione di sostanze stupefacenti. Nell’ambito di un’attività info-investigativa personale della Squadra Mobile, ha appreso che i due arrestati potessero detenere della sostanza stupefacente da destinare alla commercializzazione nei comuni del sud-est barese. A seguito di un servizio di pedinamento e osservazione a Putignano, i due sono stati individuati, a bordo di un’autovettura, nei pressi dell’abitazione di uno dei due che, dopo essere sceso dal veicolo, è stato fermato e sottoposto ad un controllo che ha consentito di rinvenire e sequestrare tre involucri, occultati nel giubbotto, contenenti complessivamente 1,5 chilogrammi di hashish. L'altro ragazzo, nel frattempo allontanatosi con la propria autovettura, è stato rintracciato e arrestato, subito dopo, presso la sua abitazione.





 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati