Acqua Amata, dalle giovanili Mariateresa D'Aprile PDF Stampa E-mail
La palleggiatrice polignanese affiancherà Mavi Raguso. E' il suo esordio in prima squadra
Turi - Sport  /  Scritto da Pierfrancesco Catucci - Domenica 02 Settembre 2012 09:31

mariateresa_daprileTURI - Ha fatto il suo esordio in prima squadra, come fosse il primo giorno di scuola, la giovanissima palleggiatrice Mariateresa D’Aprile, classe 1995, regista, lo scorso anno, della Compro Oro Turi che ha vinto il campionato di prima divisione giovani. C’era tanta emozione e un po’ di timore nei suoi occhi alla vigilia del primo allenamento. Ma, una volta in palestra, tutto ha lasciato spazio alla voglia di lavorare e di crescere. “Essere stata integrata in prima squadra - ha commentato al termine della prima seduta di allenamento - è un onore oltre che un’occasione straordinaria per una giocatrice così giovane come me. Sarà una bella esperienza che mi darà la possibilità di imparare molto e di crescere sotto tutti i punti di vista. Sarà sicuramente un cammino impegnativo, ma sarà facilitato dal clima sereno che si sta già creando nel gruppo squadra. Il nostro primo obiettivo è quello di conoscerci sia sul campo che fuori, e mi auguro di trovare, oltre che delle compagne di squadra, anche delle amiche. Ma se sono qui, parte del merito è anche di mister Giuseppe Mangini e delle ragazze del settore giovanile che mi hanno accompagnato nella bellissima stagione dello scorso anno e che ringrazio pubblicamente”. Mariateresa è stata una scommessa della società turese che lo scorso anno ha deciso di acquistare il suo cartellino investendo, come ormai da qualche anno, nel settore giovanile. Un anno in prima divisione giovani e poi il salto in serie B2. Conquistato con impegno e sudore.





 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati