aggiornato il 08/06/2012 alle 9:25 da

Bimbi a scuola guida [fotogallery]

CASTELLANA – BimbiGuida6Tutti promossi i 74 bambini del 2° circolo “A. Angiulli” all’esame di guida che ha chiuso il corso di cultura della sicurezza stradale organizzato dall’associazione Vivi la Strada.it insieme alla polizia municipale, ai soccorritori dell’AVPA e ai vigili del fuoco di Putignano e Bari.

Una bella festa dove genitori, nonni, zii e amici hanno assistito alla performance  di sicurezza stradale. Una vera e propria lezione di guida pratica con tanto di percorso segnato, segnali, agenti di polizia municipale, vigili del fuoco, operatori del 118 e volontari di protezione civile, alla presenza di sindaco, dirigente scolastico e maestre.

I bambini hanno fatto quattro percorsi figurati di vita comune su strada, marciapiedi, pista ciclabile, moto, auto e monopattini.

Il percorso è stato tracciato dall’Italgrafica di Putignano poi alcuni genitori, armati di buona volontà, hanno tinteggiato i vari percorsi, perfino quello del treno.

“E’ stato bellissimo ed emozionante”, ha detto la dirigente Maria Anna Buttiglione nel ringraziare tutti coloro che si sono impegnati per la buona riuscita dell’evento.

A seguire sono intervenuti il sindaco Tricase e Tonio Coladonato che ha fatto osservare un minuto di silenzio per la studentessa Melissa Bassi, morta nell’attentato di Brindisi dello scorso 19 maggio, e per la famiglia italo-olandese rimasta sepolta, giovedì mattina, dal crollo di due palazzine a Conversano.

I bimbi di 5 anni delle scuole dell’infanzia “Via Putignano” e “Saverio De Bellis” si sono divertiti tantissimo, hanno eseguito nel migliore dei modi la prova nel circuito segnato e tutti hanno superato  “l’esame” con ottime prestazioni, tanto da essere subito insigniti da Vivi la Strada.it con la patente di “attenzione di guida”.

A fine “esame”, qiuindi, la consegna della patente con cartellino tricolore, un momento tanto atteso da tutti i bambini.

 

© Riproduzione riservata 08 Giugno 2012