aggiornato il 11/01/2013 alle 21:41 da

La pioggia spegne il fuoco delle polemiche. A Castellana si accende la Festa delle Fanove [FOTO]

Falò ConventoCASTELLANA – Malgrado le polemiche della vigilia (alcuni fanovisti avevano minacciato di non accendere i falò per protestare contro le “nuove” norme per la somministrazione di alimenti e la presenza dei macellai in largo Porta Grande) e la pioggia battente (caduta copiosa intorno alle ore 20) la Festa delle Fanove è partita regolarmente con l’accensione dei principali falò disseminati su tutto il territorio della città delle Grotte, nel 322° anniversario della liberazione dalla peste per intercessione di Maria SS. della Vetrana. Il tutto è partito dal Convento con la benedizione delle fiaccole che hanno acceso il falo allestito in largo San Francesco, da dove è poi partita la fiaccolata verso il centro cittadino.

© Riproduzione riservata 11 Gennaio 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento