aggiornato il 12/02/2013 alle 11:34 da

Fanove di Castellana e Focara di Novoli, al lavoro per il gemellaggio

bianco_novoliCASTELLANA – Procede speditamente l’iter per siglare il gemellaggio tra la città delle Grotte e Novoli, due paesi accomunati dalla secolare tradizione dei falò, che da noi si festeggiano l’11 gennaio di ogni anno in onore della Madonna della Vetrana, mentre nella città salentina qualche giorno dopo, il 16 gennaio, in onore di Sant’Antonio Abate. Qualche settimana fa in vicesindaco Gianni Bianco ha partecipato, in veste ufficiale, alla Focara di Novoli e ha preso i primi contatti con il sindaco Oscar Marzo Vetrugno. Giovedì prossimo, invece, una delegazione del comune di Novoli, capeggiata dal primo cittadino, verrà a Castellana e alle ore 9.30 s’incontrerà nella sala delle cerimonie del Palazzo Comunale con il sindaco Franco Tricase e tutta la giunta. Sarà quella l’occasione per stabilire i primi contatti formali tra le due comunità e porre le basi per gemellare già dal prossimo anno le due feste accomunate dal fuoco che arde nel corso delle due serate.

© Riproduzione riservata 12 Febbraio 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento