aggiornato il 27/07/2010 alle 14:44 da

Il cast di Hell in the Cave

CASTELLANA -Saranno circa 80 i ragazzi e le ragazze che comporranno il cast di Hell in the Cave, rappresentazione dell’Inferno di Dante realizzata nel suggestivo scenario delle Grotte. Tra questi, ballerini, attori, acrobati, un minimo comune denominatore: essere originari della terra di Puglia. A comunicare le prime cifre sul cast dello spettacolo è stato il regista di Hell in the Cave, Enrico Romita, nell’introduzione al secondo workshop di selezione tenutosi lunedì 26 luglio. “I personaggi dello spettacolo sono 30, mentre la produzione cerca 80 ragazzi in grado di comporre un gruppo di lavoro di grande qualità – ha commentato Romita. Il nostro obiettivo dichiarato è quello di lasciare qualcosa al territorio: per questo ci impegneremo a formare, educare artisticamente, seguire e impegnare ragazzi e ragazze di talento che avranno voglia di condividere una vera passione per questa rappresentazione dell’inferno dantesco. Lo spettacolo ha una programmazione di tre anni con quasi cento repliche annuali: è questa una grande opportunità di lavoro, una grande occasione di fare sistema e costruire qualcosa di importante, cercando di stimolare quei talenti giovani e nostrani che troppo spesso non riescono ad emergere come meriterebbero”.

© Riproduzione riservata 27 Luglio 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento