aggiornato il 05/07/2013 alle 14:58 da

Comitato Genitori Alberghiero, non siamo in lotta con nessuno

alberghiero rosatellaCASTELLANA – Non è tardata ad arrivare la contro-replica del comitato genitori dell’Alberghiero sulle tre aule contese tra l’istituto intitolato ad Angelo Consoli e la scuola elementare Andrea Angiulli. Ecco l’ennesima lettera inviata alla nostra redazione.
Innanzitutto volevamo precisare, per chi legge, che nessuna contesa è in atto tra i genitori della scuola primaria e i genitori dell’istituto Alberghiero di Castellana Grotte. Nessuno è contro nessuno, ma tutti i genitori gridano a gran voce e all’unisono vendetta e soprattutto tengono a cuore l’istruzione dei propri figli. Sapevamo tutti che gli istituti superiori sono a carico e gestiti dalla Provincia, così come era noto che la gestione delle scuole primarie è a carico del Comune. I Genitori dell’Alberghiero non accusano nessuno, ma anche questo istituto ha problemi di aule. Teniamo a ricordare i 1700 (millesettecento) alunni iscritti e ribadiamo, la impossibilità ad oggi di assicurare l’inizio anno a tutti gli studenti. La già carente situazione iniziale di sette aule mancanti, di qualche giorno fa, sarebbe aggravata dalla ulteriore riduzione di altre tre aule dell’ex sede centrale di via Dante. In questo modo circa 300 studenti sono a rischio per inizio anno, potrebbero essere necessari doppi turni che non si vedono ormai più da decenni. Siamo in accordo con i genitori dell’Angiulli-De Bellis, sul discorso dell’ITC Pinto Anelli, che fin da febbraio è stato più volte proposto come soluzione al problema, ma puntualmente, e non capiamo ancora perché, ci viene risposto che non è possibile. Crediamo, noi genitori dell’alberghiero, insieme ai genitori della scuola primaria di essere nel giusto, rivendicando il sacrosanto diritto di una offerta formativa scolastica per i nostri figli adeguata ai giorni nostri. Ci piace terminare ribadendo lo stesso concetto del consiglio di Istituto dell’Angiulli-De Bellis: “Confidiamo in una soluzione che contempli e soddisfi le esigenze dei due ordini di scuola, entrambe assolutamente meritevoli di tutela”.
Comitato Genitori IPSSEOA di Castellana Grotte
LEGGI ANCHE: https://faxonline.it/castellana/attualita/8641-aule-contese-botta-e-risposta-tra-genitori
LEGGI ANCHE: https://faxonline.it/castellana/attualita/8617-alberghiero-senza-aule-comitato-genitori-in-agitazione

© Riproduzione riservata 05 Luglio 2013