aggiornato il 04/09/2013 alle 11:27 da

Grotte, i numeri dell’estate: un agosto super

grotteCASTELLANA – I dati dell’estate 2013 riabilitano il bilancio delle Grotte di Castellana che, dopo sette mesi di passione, fanno finalmente registrare un segno più. Da gennaio ad aprile, infatti, le Grotte avevano fatto registrare il 20% di presenze in meno rispetto allo stesso periodo del 2012. Da maggio a luglio questo gap è stato azzerato, tant’è che a fine luglio si contavano 21 turisti in più. Ad agosto è dunque arrivato l’atteso boom con 65.608 presenze, ben 6.166 in più rispetto allo scorso anno (quando se n’erano registrate 59.442). Hanno funzionato anche le iniziative di co-marketing messe in atto nell’ultimo periodo con le partnership con Alitalia, Ikea, Miragica, Libro Possibile, Giro d’Italia, B&B e strutture ricettive del territorio. Da maggio ad agosto si contano 2.248 voucher, rivenienti da queste collaborazioni. Segno più anche negli incassi del parcheggio: +26% nei primi otto mesi del 2013, con un boom di 10mila euro ad agosto. Per quanto riguarda, infine, l’acquisto online dei biglietti, partito a metà aprile con il nuovo sito internet delle Grotte, ha fatto registrare, sino a fine agosto, 1.144 tagliandi venduti, dei quali circa il 90% ha privilegiato la visita completa.

© Riproduzione riservata 04 Settembre 2013