aggiornato il 25/07/2015 alle 18:35 da

La città delle Grotte piange Tommaso Francavilla

francavilla TommasoCASTELLANA GROTTE – Castellana piange Tommaso Francavilla simbolo del liberalismo pugliese. 

Sabato mattina ha posto fine alle sue sofferenze terrene Tommaso Francavilla. Simbolo del liberalismo pugliese, Tommaso Francavilla ha dedicato tutta la sua vita alla famiglia, all’Italia e alla politica. 
Più volte consigliere comunale al comune di Castellana Grotte, sempre eletto nel piccolo Partito Liberale, è stato il primo castellanese non democristiano a far parte di una giunta comunale, ricoprendo la carica di vice sindaco con delega ai lavori pubblici. Nelle file del partito liberare per diversi anni è stato segretario provinciale e regionale del partito ricoprendo tra gli altri anche incarichi a livello nazionale.  
Con l’avvento della seconda repubblica e la discesa in campo di Silvio Berlusconi non è entrato in parlamento, nelle file del Polo delle Libertà, solo per colpa di un’inchiesta, che gli precluse la candidatura,  dalla quale poi ne uscirà pulito. Nonostante questo, ha comunque sempre militato nelle file del centrodestra al quale ha sicuramente dato più di quanto abbia ricevuto. Pinuccio Tatarella, ministro dell’Armonia del primo Governo Berlusconi lo volle con lui come collaboratore al quotidiano “Il Roma” diventando così negli anni la voce critica e allo stesso tempo costruttiva della destra pugliese, continuando contestualmente il suo impegno politico a livello regione e locale. Tanti i suoi articoli e i suoi scritti che sono stati autentiche spine nel fianco dei governi Vendola e Emiliano. 
In occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia e negli anni a seguire ha pubblicato più saggi nei quali ha raccontato i fasti della nostra nazione e quell’epopea italiana che è stato il Risorgimento. 
Poco meno di qualche mese fa l’amministrazione comunale di Castellana Grotte nell’ambito del premio del “Castellanese dell’anno” gli ha assegnato il riconoscimento “Con Castellana nel Cuore”. 
Il rito funebre si terrà lunedì, 27 luglio, alle ore 17.00 a Castellana Grotte nella chiesa Madre.

© Riproduzione riservata 25 Luglio 2015