aggiornato il 23/09/2015 alle 7:59 da

Violento scontro in via Turi, ferito un 35enne

camion incidenteCASTELLANA – AGGIORNAMENTO: Ci sono volute più di tre ore per rimuovere il camion, di un’azienda di trasporti di Capurso, coinvolto nell’incidente di questa mattina in via Turi. A causa della rottura del semiasse, infatti, è stato necessario l’intervento di un carroattrezzi con gru. La circolazione in quel tratto di via Turi è, quindi, rimasta bloccata e il traffico è stato deviato sulle strade che costeggiano il consorzio Sapori & Sapori. Nel frattempo il giovane castellanese che era alla guida dell’Opel Zafira, rimasto ferito in seguito allo scontro (sulla cui dinamica indagano i vigili urbani del locale comando), è stato trasferito all’ospedale “Di Venere” di Carbonara. La prognosi resta riservata. Lievi, invece, le ferite dell’uomo che era alla guida del camion, medicato al pronto soccorso di Putignano.

Brutto incidente poco fa in via Turi, tra l’ospedale e l’incrocio con il consorzio Sapori & Sapori. A scontrarsi, per cause ancora da accertare, un’Opel Zafira, che viaggiava in direzione Castellana, e un camion Euro Cargo, che procedeva in direzione opposta. Dopo l’impatto, particolarmente violento, ad avere la peggio è stato il 35enne castellanese alla guida dell’Opel, che è rimasto incastrato tra le lamiere dell’auto. Soccorso dai volontari del 118, che hanno iniziato a prestargli le prime cure in attesa dell’arrivo dei vigili del fuoco di Putignano, che lo hanno poi liberato. Il giovane, quindi, è stato trasportato all’ospedale Santa Maria degli Angeli di Putignano.

IMG-20150923-WA0033IMG-20150923-WA0028

© Riproduzione riservata 23 Settembre 2015

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento